Bomba Dischi Festival, lunedì 30 aprile da Largo Venue la festa dell’etichetta romana

bomba-dischi-festival-foto

Bomba Dischi, una delle etichette che più ha rivoluzionato il mercato discografico degli ultimi anni, festeggerà il suo compleanno lunedì 30 aprile 2018 da Largo Venue, Roma. A partire dalle ore 18.00 fino a tarda notte si alterneranno su tre diversi palchi gli artisti di Bomba: Calcutta e Carl Brave x Franco 126 (entrambi in versione acustica per una manciata di brani), Giorgio Poi e Pop X – che per l’occasione presenteranno i loro brani in live set speciale – Francesco De Leo – release party dell’album d’esordio solista La MalanocheBamboo, Amari – tornati nel 2017 con PolveroneMèsa, Germanò (che rifà Enzo Carella), John Canoe, Replicant, Departure Ave, Gastone e Gomma. Non mancheranno ovviamente ospiti speciali e sorprese dell’ultimo minuto.

Calcutta è il fenomeno italiano degli ultimi anni. Dopo l’album Mainstream è tornato con due nuovi singoli, Orgasmo e Pesto, che anticipano il secondo disco Evergreen in uscita il 25 maggio 2018.

calcutta-bomba-dischi-festival-foto.jpg

Calcutta

Carl Brave e Franco 126 hanno pubblicato l’album dell’anno nel 2017 per Rolling Stone. I due cantanti hanno davvero una marcia in più e consolidano il successo di Polaroid con un tour nelle arene e nei festival estivi.

Carl-BravexFranco126.jpg

Carl Brave x Franco 126

Giorgio Poi è il campione assoluto della nuova musica italiana, con il suo sound a metà tra Battisti e il dream-pop, presenterà sul palco del Bomba Dischi festival non solo la versione deluxe dell’album d’esordio Fa Niente ma anche qualche nuova chicca (come ad esempio Camel Blu, il nuovo inedito con Carl Brave).

Giorgio Poi_foto

Giorgio Poi

Pop X è il progetto di Davide Panizza che ha fondato il folle e festaiolo collettivo, attivo ormai quasi da un decennio. Due i dischi pubblicati per Bomba: Lesbianitj nel 2016 e Musica Per Noi, fresco di stampa. Dissacranti, maleducati e sprezzanti del pericolo.

pop_x

Pop X

Gli Amari sono senza dubbio i fondatori di tutta questa nuova ondata di musica italiana mista all’hip hop, tornati in tre e con il nuovo album Polverone vogliono ricominciare lì da dove hanno lasciato. Cuore, synth e salti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Amari

I Bamboo sono un collettivo di musicisti in grado di suonare ogni tipo di strumento a percussione e molto altro: bidoni, pentole, plastica, spazzolini elettrici… Attivi da diversi anni non solo nell’underground romano ma in tutto lo stivale. Porteranno da Largo l’eclettico sound della strada.

bamboo

Bamboo

Francesco De Leo, voce e mente dell’Officina della Camomilla, dopo aver aperto il tour nei club dei Baustelle presenterà in anteprima le canzoni dell’esordio solista La Malanoche, a metà tra Giorgio Poi e i Verdena.

de leo_1_giulia bersani

Francesco De Leo

Alex Germanò, ex voce e leader dei The Jacqueries, racconta la sua Roma e le sue storie nel disco d’esordio Per Cercare Il Ritmo e risveglia i sensi nel suo nuovo singolo Per Non Riprendersi. Al Festival suonerà le più belle canzoni di Enzo Carella, storico cantautore romano scomparso nel 2017.

1alex1

Germanò

Federica Messa, in arte Mèsa, è la donna di Bomba Dischi: con il suo Touché affonda la lama della sua affilata chitarra nel cuore dell’ascoltatore.
Leggi la nostra intervista a Mésa.

Mèsa_photo_gazzilli_1

Mésa

I John Canoe portano l’estate nei loro occhi e nelle loro canzoni: il loro surf/garage rock fa scuotere letteralmente il culo. Dopo l’Ep del 2016 Actorboy, nel 2017 hanno pubblicato il primo disco Wave Traps in cui le melodie pop non scompaiono di certo dietro al rock’n’roll.

JC_photo_riccardolancia

John Canoe

Tra il dream-pop e il rock elettronico si muovono i Réplicant, autori di un Ep interessante dal titolo Quatre Chansons D’Amour. Tra Roma e Parigi, il duo è un’interessante scoperta per tutti gli amanti del romanticismo.

replicant-band-foto

Réplicant

I Departure Ave. nascono a Roma nel 2012 e per il secondo album Yarn scelgono di affidarsi a Bomba Dischi. Un LP nato dall’isolamento e dal lavoro autonomo su registrazioni e missaggi.
departure-ave-band-foto

Departure Ave.

I Gastone saranno ospiti della serata: il loro album omonimo infatti è uscito nel 2017 per Mattonella Records ed è composto da 7 brani. I Gastone vengono da Gabicce, come ci tengono a far sapere dalla loro pagina Facebook.

gastone-band-foto.jpg

Gastone

Ultimi (forse…) ospiti della serata saranno i Gomma. Band versatile, “dai vari modi d’uso proprio come la gomma”, vengono dalla provincia di Caserta e sono guidati da Ilaria, voce carismatica del quartetto rock.

gomma-band-foto.jpg

Gomma

EVENTO FACEBOOK

Prezzo biglietto:
12 € + d.p. oppure 15 € in cassa la sera dello show

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.