FRANCESCO DE LEO: la recensione di “La Malanoche” (2018)

NOME

Francesco De Leo

GENERE

Indie/Rock/Cantautorato

ESORDIO

La Malanoche (2018)

ULTIMO ALBUM

La Malanoche (2018)

COPERTINA

LA MALANOCHE_1440x1440 cover.jpg

ELENCO CANZONI

Mylena
Muse
Heroin Chic
Andiamo A Rischiare La Vita (La Malanoche)
Lucy
Lo Zoo Di Torino
Ammazzati
Hangover

VIDEO/SINGOLI DALL’ALBUM

 

PUNTO DI VISTA

 

Francesco De Leo, creatore di una delle realtà più interessanti della scena indipendente italiana, L’Officina Della Camomilla, ci porta ora nel suo sogno più privato tra droga, amore e Giorgio Poi.

“Andiamo a rischiare la vita, andiamo a rischiare la vita” è un incitamento a continuare per la propria strada, come Francesco ha fatto, lasciandosi alle spalle la sua vecchia band e zaino in spalla è partito per Roma alla corte di Bomba Dischi che ha voluto credere in giovane 28enne alla sua prima prova davanti a un grande pubblico: sì perché Mr Camomilla aprirà le date nei club dei Baustelleche presenteranno L’Amore e La Violenza N.2 – non proprio un incipit da pochi. 

de leo_1_giulia bersani.jpg

Francesco danza con le sue donne (Mylena e Lucy) in un’ascesa mistica al Paradiso, tra droghe sintetiche e colori fluo, tra perbenismo ottocentesco e testi evocativi alla Bukowski. La Malanoche è un disco (anche se otto canzoni non fanno propriamente un album) tenuto alto dal primo singolo Muse e da quell’assolo finale di sassofono attraente come Mickey Rourke in “9 Settimane e Mezzo”. 

L’ombra di Giorgio Poi è ingombrante (che a sua volta si rifà a Lucio Battisti di fine anni 70) ma il viaggio onirico di De Leo è assolutamente personale: immagina bassifondi parigini da dominare, Mariachi che lo accompagnano tra le favelas sudamericane e le droghe sintetiche calate prima di stendersi con la schiena sulla sabbia a comporre versi folli come vent’anni prima fecero i Verdena.

Un caleidoscopio di 8 porte verso altrettanti mondi che Francesco De Leo dimostra di conoscere come le sue tasche.

VOTO: 7

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.