Liam Gallagher: “Non riesco ancora a suonarla alla chitarra…”

liam-gallagher-wonderwall-end-of-a-century-foto

Liam Gallagher ha ammesso che non riesce ancora a suonare Wonderwall alla chitarra.

L’ex frontman degli Oasis, che ha da poco dato alle stampe il primo album da solista dal titolo As You Were, ha affermato di non riuscire ancora oggi, dopo 23 anni a suonare alla chitarra Wonderwall. Al contrario, il figlio Gene, la suona molto spesso con la sua chitarra acustica.

La canzone, estratta dall’album seminale (What’s The Story) Morning Glory? del 1995 è uno dei più grandi successi della band di Manchester e una delle canzoni più famose del mondo.
Liam Gallagher ha affermato su Wonderwall:

“Milioni di persone la conoscono e l’hanno sentita suonare centinaia di volte ma ogni volta che la ascoltano dal vivo impazziscono  la cantano a squarciagola. Ci sono nuove generazioni di ragazzi e ragazze che vengono a veder suonare me e Noel e la vogliono sentire assolutamente. Pagano e chi sono io per levargli quel diritto? Quindi amo suonarla.”

Liam Gallagher si esibirà a febbraio per due concerti a Milano e Padova e sarà headliner dell’I-Days di Milano per l’unica data estiva italiana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.