Paul McCartney a Glastonbury: dal duetto con John Lennon fino alle sorprese di Bruce Springsteen e Dave Grohl

Paul McCartney a Glastonbury con bruce Springsteen e Dave Grohl

Lo aveva detto che avrebbe festeggiato gli 80 anni in grande stile e Paul McCartney lo ha fatto sul palco del Glastonbury Festival con oltre due ore di concerto al Pyramid Stage in cui ha ripassato, insieme al pubblico, cinquant’anni di carriera partendo dai Beatles e passando per i Wings e la sterminata carriera solista. Sul palco con lui Bruce Springsteen, Dave Grohl e John Lennon (duetto virtuale).

A diciotto anni dalla sua ultima performance alla Worthy Farm – si era esibito nel 2004 – Macca torna a Glasto diventando l’headliner più anziano della storia del festival organizzato da Michael ed Emily Eavis. Al momento non ci sono altre date confermate ma attenzione al sito ufficiale.

Le Canzoni con Bruce Springsteen e Dave Grohl

Lo show parte dai Beatles, da “Can’t Buy Me Love” del 1964, per mischiare alla perfezione le diverse vite di Paul McCartney. Su “I Saw Her Standing There” si presenta sul palco Dave Grohl, leader dei Foo Fighters, che torna su un palco a distanza di tre mesi, dopo la tragica morte di Taylor Hawkins avvenuta in Colombia. Con l’ex Beatle suona anche “Band On The Run”, canzone che spesso portava in giro con i Foos.

Dopodiché arriva sul palco Bruce Springsteen, arrivato dal New Jersey giusto in tempo per fare gli auguri a Macca, per cantare la sua “Glory days” e “I wanna be your man”.

Il Duetto con John Lennon

Dopo “Let It Be”, Paul ha fatto commuovere i fan presenti a Glastonbury presentando un duetto virtuale con suo fratello John Lennon sulle note di “I’ve Got A Feeling” mentre sullo schermo venivano mostrate immagini tratte dal docu-film di Peter Jackson, “The Beatles: Get back”. Tutto, magicamente, si chiude con “The End” insieme a Dave Grohl e Bruce Springsteen. Happy birthday Macca, happy birthday boy!

La Scaletta di Paul McCartney a Glastonbury

  1. Can’t Buy Me Love
  2. Junior’s Farm
  3. Letting Go
  4. Got to Get You Into My Life
  5. Come On to Me
  6. Let Me Roll It
  7. Getting Better
  8. Let ‘Em In
  9. My Valentine
  10. Nineteen Hundred and Eighty-Five
  11. Maybe I’m Amazed
  12. I’ve Just Seen a Face
  13. Love Me Do
  14. Dance Tonight
  15. Blackbird
  16. Here Today
  17. New
  18. Lady Madonna
  19. Fuh You
  20. Being for the Benefit of Mr. Kite!
  21. Something
  22. Ob-La-Di, Ob-La-Da
  23. You Never Give Me Your Money
  24. She Came in Through the Bathroom Window
  25. Get Back
  26. I Saw Her Standing There (with Dave Grohl)
  27. Band on the Run (with Dave Grohl)
  28. Glory Days (Bruce Springsteen cover with Bruce Springsteen)
  29. I Wanna Be Your Man (with Bruce Springsteen)
  30. Let It Be
  31. I’ve Got a Feeling (duetto virtuale con John Lennon)
  32. Helter Skelter
  33. Golden Slumbers
  34. Carry That Weight
  35. The End (con Bruce Springsteen e Dave Grohl)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.