Avicii, il messaggio della famiglia sulla morte del dj

avicii-famiglia-messaggio-morte-foto

Avicii, moniker di Tim Bergling, è scomparso il 20 aprile nella sua camera d’albergo in Oman, in seguito a molti status di colleghi e collaboratori musicali finalmente la famiglia di Tim Bergling ha rilasciato una dichiarazione sulla sua morte che recita:

“Vorremmo ringraziarvi per il supporto e le parole d’amore sul nostro figlio e fratello. Siamo così grati a tutti coloro che hanno amato la musica di Tim e hanno preziosi ricordi delle sue canzoni. Grazie per tutte le iniziative intraprese per onorare Tim, con incontri pubblici, campane della chiesa che suonano la sua musica, tributi al Coachella  – come quelli di David Guetta e Kygoe momenti di silenzio in tutto il mondo.

Vi siamo grati per la privacy in questo momento difficile. Il nostro desiderio è che continui in questo modo.

Con amore, la famiglia di Tim Bergling”.

La causa della morte di Avicii non è stata ancora determinata ma è stato confermato che si tratta di morte non sospetta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.