Legno: «La nostra pazzia per amore? Scrivere una canzone»

Legno

Dopo la hit estiva con Rettore (“Spettacolare”), i Legno sono tornati con il singolo “Luminosissimi”. Intanto il 2 novembre parte da Torino il “Club tour 2023” che toccherà anche le città di Milano, Roma, Firenze e Bologna.

“Quando un amore finisce si cerca di fare qualsiasi cosa per tornare insieme alla persona che si ama si fa a pugni con noi stessi – raccontano i Legno – si cercano soluzioni ripercorrendo gli attimi di vita quotidiana, pensando dove si è sbagliato, cercando soluzioni impossibili”.

Legno "Luminosissimi" copertina

Ciao ragazzi! Come nasce “Luminosissimi”? È una storia vera?
Diciamo di si, “Luminosissimi” ripercorre una storia d’amore che è finita, avevamo da raccontare qualcosa che ci ha scosso e fatto del male, nasce così questo pezzo molto profondo che ci ha aiutato a superare un momento difficile.

Avete detto che “quando un amore finisce si cercano soluzioni impossibili per tornare insieme alla persona che si ama”. Per esempio?
Quando un amore finisce non è mai semplice rialzarsi, si cerca disperatamente di tornare con la persona che si ama provando a fare pazzie… per esempio scriverle una canzone.

E, secondo la vostra esperienza personale, quanti errori si possono invece fare nel tentare di rimettere le cose a posto?
Generalmente tutte le pazzie che si compiono per recuperare il rapporto al 99% sono errori… l’unica cura, se c’è, è il tempo..

Una discoteca vuota e un lampione spento sono due delle immagini presenti nella canzone. Da chi o cosa avete preso ispirazione?
Dalle città in autunno quando diventano fradice piene di foglie e con i lampioni che vanno a intermittenza.

A novembre parte il vostro club tour. Cosa dobbiamo aspettarci?
Un tour luminosissimo e vi aspettiamo tutti quanti 🙂

Legno

Leggi anche: I Segreti: «Chiedere aiuto a volte può essere un segno di rivolta»

Leggi anche: Madame, è partito il tour indoor con un sold out al Forum di Assago. Nuova data a Milano a dicembre

Leggi anche: Calcutta, ascolta il nuovo album “Relax”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.