Malibu Hot Flush, chitarre e synth si incontrano nel primo singolo “Make It Matter”

Malibu Hot Flush

I Malibu Hot Flush, duo musicale composto dal cantante e chitarrista Luigi Tiberio e l’artista modulare Tim Bleasdale, pubblicano il loro primo singolo “Make It Matter” prodotto da Tony Doogan (Mogwai, The Libertines, Glasvegas) e con il coinvolgimento di Chris Geddes dei Belle and Sebastian.

I Malibu Hot Flush nascono in modo spontaneo in studio, dove i due musicisti si sono incontrati per suonare insieme in una serie di jam session adrenaliniche, al solo scopo di divertirsi e scaricare la tensione. La loro musica ha poi preso una forma e una direzione sempre più definita, è cresciuta e ora ha dato il suo primo frutto, “Make It Matter”, che ben rappresenta l’incontro tra i due mondi artistici di Tiberio e Bleasdale, provenienti da esperienze musicali diverse ma capaci di amalgamarsi alla perfezione tra loro. Ciò che ne risulta è un sound capace di mescolare elementi di elettronica a rock, post-punk, new wave, euro disco, indie, techno e industrial, e il cui preciso intento è quello di far scatenare l’ascoltatore, invitandolo a lasciarsi travolgere dalla potenza del suono targato MHF.

Leggi anche: DYLYN: «Correre Dei Rischi E Sentirsi Un Po’ A Disagio? Così Avviene La Vera Crescita»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.