Canzoni, le migliori uscite della settimana (22 luglio)

Eccoci a un altro appuntamento settimanale con le canzoni più interessanti degli ultimi giorni. Vi accompagniamo nel percorso musicale che ha visto le nuove uscite di Ozzy Osbourne, Ed Sheeran, Bresh, Baobab!, You Me At Six, Lacuna Coil, Nils Frahm e tanti altri.

Buon ascolto!

Billie Eilish – “Guitar Songs” (“TV” e “The 30th”)

Sono due le nuove canzoni di Billie Eilish: “TV” e “The 30th”. Entrambi i brani fanno parte di un progetto dal titolo “Guitar Songs” – suonato interamente voce e chitarra acustica – in cui si dimostra affascinata dalla morte e dal dolore.

Muse – “Kill Or Be Killed”

Muse – Foto di Nick Fancher

Continuano a uscire nuove canzoni dei Muse. Dopo “Will Of The People”, Matthew Bellamy e soci sono tornati con “Kill or Be Killed”, estratto dal prossimo progetto discografico dal titolo “Will of The People” fuori il 26 agosto. A ottobre torneranno in Italia per un’unica data a Milano.

Ozzy Osbourne feat. Tony Iommi – “Degradation Rules”

Ozzy Osbourne Tony Iommi

Le strade di Ozzy osbourne e Tony Iommi tornano ad incrociarsi dopo lo scioglimento definitivo dei Black Sabbath nel nuovo singolo “Degradation Rules”. Il brano segue “Patient Number 9” e anticipa il nuovo disco del Principe delle Tenebre in arrivo il 9 ottobre.

Panic! At The Disco – “Middle Of A Breakup”

Tra le canzoni più interessanti uscite oggi troviamo “Middle Of A Breakup” dei Panic! At the Disco. Brandon Urie è tornato con il brano estratto dal prossimo album “Viva Las Vengeance” in uscita il 19 agosto.

Russ feat. Ed Sheeran – “Are You Entertained”

“Are You Entertained” è il brano collaborativo tra Russ, artista di Atlanta, e il pluripremiato cantautore britannico Ed Sheeran che ritorna dopo il featuring di “2Step” insieme a Ultimo.

You Me At Six – “Deep Cuts”

Un anno dopo “Suckapunch”, album del 2021, gli inglesi You Me At Six sono tornati con “Deep Cuts”. Il brano anticipa il prossimo progetto discografico di Josh Franceschi e soci.

Nils Frahm – “Lemon Day”

Dopo la prima anticipazione con ‘Right Right Right’, Nils Frahm presenta oggi ‘Lemon Day’, un nuovo brano tratto da ‘Music For Animals’, l’espansivo album in arrivo il 23 settembre il primo lavoro di studio dopo le pubblicazioni di ‘All Melody’ (2018), ‘All Encores’ (2019). Il disco è in arrivo su etichetta LEITER, di cui Nils è co-fondatore insieme al suo manager Felix Grimm. Con dieci brani che sfiorano le tre ore di musica, ‘Music For Animals’ è un progetto ambizioso e completamente diverso da quanto realizzato fino ad oggi da Nils Frahm: pur rimanendo molto presente l’impronta che da sempre contraddistingue il lavoro dell’influente musicista, questa volta il fondatore di Piano Day non usa il pianoforte. Registrato tra il 2020 e il 2022 al Funkhaus, il suo studio di Berlino, ‘Music For Animals offre un’esperienza immersiva, conivolgente e meditativa, una celebrazione del tono, del timbro e della consistenza. 

Lacuna Coil – “Tight Rope XX”

Lacuna Coil

I Lacuna Coil hanno deciso di dare nuova vita alle canzoni di “Comalies” con la pubblicazione di “Comalies XX”: una nuova registrazione del terzo album del 2002. Così dopo 20 anni esatti i brani riprendono vita: primo estratto “Tight Rope XX”.

Bengala Fire – “Matador”

Tra le nuove canzoni da segnalare c’è anche “Matador”, il nuovo brano dei Bengala Fire che prende ispirazione dal racconto “La Capitale Del Mondo”, tratto dalla raccolta “I Quarantanove Racconti” di Ernest Hemingway. Paco, protagonista del racconto ambientato nella Madrid del novecento, è un giovane cameriere che sogna di diventare un matador, la rockstar del tempo: così nel brano la storia di Paco diventa quella del gruppo che sognano di diventare grandi rockstar con la paura dell’insuccesso.

Bresh – “Il Meglio Di Te”

“Il meglio di te” è il nuovo brano di Bresh scritto da Andrea Brasi, nome anagrafico dell’artista, e prodotta da Zef e SHUNE, racconta la quotidianità di quei ragazzi che hanno la vita che si apre davanti a loro ma non sanno ancora quale sia la strada giusta. L’unica sicurezza è concentrarsi sui piccoli gesti grazie ai quali si riconosce subito la persona a cui si vuole bene e insieme alla quale si affronteranno anche i dubbi del futuro. 

Tredici Pietro – “Guardami Le Spalle”

“Guardami le spalle” è il nuovo singolo di Tredici Pietro, prodotto a quattro mani da 2P e Adma. Si tratta di una delle canzoni dalle sonorità puramente drum&bass e dal carattere introspettivo, in cui il rapper si apre agli ascoltatori, mostrando il suo lato più umano, fragile e vulnerabile. Il brano prende parte ad un progetto dai toni sempre più definiti e introspettivi, in cui l’espressione ‘Guardami le spalle’ diventa un vero e proprio mantra, quasi una richiesta di aiuto che Tredici Pietro ripete con enfasi sulle percussioni ripetute e ritmate della melodia minimal che caratterizza il ritornello.

Baobab! – “Pornolesbo”

“Pornolesbo” è il nuovo singolo di Baobab!, progetto solista della giovane cantautrice Gaia, fresca di ep omonimo di debutto (qui la nostra super intervista). Prodotto da Carlo Corbellini dei Post Nebbia il brano parla del disagio di crescere in una casa che non senti più tua, ormai lontana da chi siamo diventati e da chi vogliamo essere. A fare da sfondo a questo stato d’animo una provincia che si fa stretta e da cui l’artista vuole evadere. Il sentimento principale che trapela dal brano è la rabbia, figlia della frustrazione del sentirsi alieni e bloccati in un contesto ormai estraneo, ma anche dalla voglia di reagire con tutte le proprie forze.

Matilde – “Foto Hot”

Matilde

“Foto Hot” è il nuovo singolo di Matilde che racconta, attraverso un sound leggero e spensierato, l’esperienza di restare soli in una camera d’hotel. L’artista fotografa e descrive un’esperienza estremamente reale, quel momento di solitudine in cui tutto ciò che si desidera è avere accanto la persona che ami e parlare per tutta la notte.

Matteo Crea – “Non Ci Riesco”

“Non Ci Riesco” è il nuovo brano di Matteo Crea, un grido in versi contro la sfiducia per il futuro e la paura di fallire. Prodotto da E.D.D. con la collaborazione di Marta Venturini – ritroviamo infatti immagini e luoghi comuni di questi anni, dalla fotografia al piatto del ristorante, alla necessità di sembrare sempre felici, con una vita perfetta, passando attraverso relazioni tossiche e il giudizio degli altri. Il brano è un punk pettinato, in cui si respira la nostalgia per le feste popolari che nessun ventenne ha vissuto.

Pamela Prati – “Sale Del Sud”

Pamela PratiPamela Prati

“Sale del Sud” è il nuovo singolo di Pamela Prati, legato a una vicenda personale per lei molto toccante. Lo scorso giugno, infatti, Pamela ha perso prematuramente l’amato nipote Alessio, al quale Pamela era molto legata. <<Sale Del Sud è una canzone che ho scritto con Daniele Piovani dedicandola a mio nipote. Il sale che descrivo nel brano è quello delle mie lacrime e ha anche un valore sacrale. Il sale, infatti, nelle antiche mitologie è simbolo di purezza ed eternità e Alessio sarà per sempre un angelo puro, che vivrà eternamente nei miei ricordi. Questa canzone è una dichiarazione d’amore per lui, e so che potrò ritrovarlo in ogni gesto, abbraccio o carezza e lo ritroverò nella mia terra. Il Sud di cui parlo è sempre la nostra amata Sardegna, dove sono le mie radici e quelle della mia famiglia che ha attraversato con me questo dolore immenso>>.

Nane’ – “L’Ultimo Ti Amo”

Nanè

“L’ultimo ti amo” è il nuovo singolo di Nane’, già disponibile in pre-save. Prodotto da Big Fish, il brano arriva a poche settimane dai singoli “Specchi Sporchi” e “L’amore su Tinder”, e mostra un’altra faccia dell’estro artistico della giovane cantautrice e musicista torinese. Si tratta del racconto di una storia d’amore finita: la consapevolezza che l’amore dato non è stato restituito in egual misura apre ferite che fanno male ma allo stesso tempo danno la possibilità di crescere, lasciando andare ciò che è finito e ritrovando quel po’ di sé che, per amore dell’altro, era stato messo da parte.

White Ear e Femmina – “Drowsy Dream”

“Drowsy Dream” è il nuovo singolo del producer pugliese di stanza a Bologna White Ear interpretato insieme alla incalzante voce di Femmina e che anticipa l’album di prossima uscita “Right Here”. La canzone è nata da un riff di chitarra improvvisato per la prima volta in una sessione live su cui si sviluppa la tessitura elettronica sorretta da un continuo rintocco: <<Un sogno ad occhi aperti, soporifero, guidato dall’illusione di poter avere tutto ovunque in qualsiasi momento>>

Lokita – “Fahrenheit”

“Fahrenheit” è il nuovo singolo di Lokita, rapper e cantante milanese classe ’95, nuova promessa del rap game italiano. Prodotto da Drillionaire (Sfera Ebbasta, Lazza, Dregfold, Rkomi e Paky), il brano ha atmosfere arabeggianti e sinuose e racconta l’amore passionale e i giochi di seduzione tra due persone che non riescono a stare lontane. <<Quando riascolto questo brano, immagino una danza del ventre dedicata ad un amore difficile ma viscerale, carico della sensualità che la passione tra due anime affamate comporta>>

Bianca Atzei – “Playa Nera”

Bianca Atzei, Bombai, Get Far

Tra le nuove canzoni della settimana segnaliamo anche “Playa Nera” di Bianca Atzei insieme a Bombai e Mario Fargetta. Il video, girato alle QC Terme di San Pellegrino (BG) è un’esplosione di colori tra balli, chitarre e bagni. <<La canzone rappresenta appieno l’atmosfera estiva. Ogni parola e sfumatura del testo richiama quegli attimi unici in spiaggia al tramonto. Il sound firmato Get Far arriva dritto e forte, e non puoi fare a meno di ballare. I Bombai ti coinvolgono con il loro mood estivo e le loro voci sabbiate>>.

Petullà – “Rasoterra”

“Rasoterra” è il nuovo singolo del cantautore torinese Petullà con la collaborazione della giovane cantautrice Anna Castiglia entrambi semifinalisti al Premio Lunezia 2022. Il brano è stato prodotto da Fractae ed esce per Piuma Dischi distribuito The Orchard. Ballare senza la paura di cadere, ballare per evadere dalla stasi e dalla paralisi fisica e mentale attraversata in questi anni. Riprendere coscienza dei nostri corpi e muoversi sopra il torpore di questi tempi. Lentamente e armoniosamente, come satelliti in movimento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.