Eurovision 2022: vince l’Ucraina

Kalush Orchestra a Eurovision 2022

Alessandro Cattelan in tutina verde, Laura Pausini ripercorre la sua carriera con cinque canzoni diverse, Mika porta un cuore gigante sul palco del Pala Olimpico di Torino per l’Ucraina: tutto questo e molto altro è stato Eurovision 2022. Le esibizioni di Gigliola Cinquetti e dei Maneskin poi ci hanno ricordato il grande paese che è l’Italia. Ma vince l’Ucraina per <<una grande prova di unità europea>>.

Leggi anche: Il Rock In Roma torna forte come non mai dopo due anni di stop: dai Måneskin a Blanco

Eurovision: Ucraina sul tetto del mondo

Dopo più di tre ore e mezza di diretta e i favoriti finalisti Achille Lauro e Emma Muscat eliminati durante la seconda semifinale, la classifica non è inaspettata: a vincere è l’Ucraina come da pronostico dei bookmakers. Mentre nel 2021 a rimanere a zero punti è stato il Regno Unito, quest’anno (quasi) a bocca asciutta è rimasta la Germania con soli 6 punti ricevuti. Cristiano Malgioglio e Gabriele Corsi hanno commentato in diretta su Rai 1 questa straordinaria serata: rivedi tutto su RaiPlay.

La Spagna con Chanel è stata tra le canzoni (e le esibizioni) più amate – <<una Jennifer Lopez del discount>> come ha ammesso a più riprese Malgioglio – insieme con la Grecia di Amanda Georgiadi e, ovviamente, Sam Ryder del Regno Unito.

La rivincita dei biondi

Turnista per i Blessed by a Broken Heart e i Close Your Eyes, nel 2019 ha debuttato come artista solista con il singolo “Set You Free”. Dal primo lockdown, quello di marzo 2020 è diventato una stella di TikTok fino ad essere selezionato dalla BBC per partecipare a Eurovision 2022 con “Space Man”.

La folta chioma di Sam Robinson e la sua voce spettacolare sono stati i tratti distintivi per una performance unica, pulita e convincente sul palco dell’ex Pala Isozaki, costruito per le Olimpiadi invernali del 2006. Falsetto e indie-rock: ecco chi è Sam Ryder, secondo (e meritato) classificato all’Eurovision Song Contest 2022.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.