Jack Savoretti rielabora “Io Che Non Vivo Senza Te” di Pino Donaggio

Jack Savoretti annuncia "Europiana Encore", dal 6 maggio la cover "Io Che Non Vivo Senza Te"
Jack Savoretti

Il cantautore italo-inglese Jack Savoretti pubblica venerdì 6 maggio “Io Che Non Vivo Senza Te”, una personale rielaborazione di uno dei principali classici della musica cantautorale italiana, originariamente di Pino Donaggio e Vito Pallavicini, in cui l’artista canta per la prima volta interamente in italiano. il brano anticipa “Europiana Encore” in uscita il 20 maggio, a un anno di distanza dall’originale “Europiana”.

La cover di Jack Savoretti

Un brano celebre e bellissimo, in cui gli archi e i fiati trovano un perfetto equilibrio, creando un’atmosfera suggestiva, malinconica ed appassionata. “Io Che Non Vivo Senza Te”, del 1965, è l’omaggio di Jack all’Italia, a cui è da sempre profondamente legato, e uno straordinario regalo per i suoi fan italiani.

“È una canzone molto importante per me e che penso rappresenti appieno il romanticismo, le straordinarie melodie e la magia del cantautorato italiano. Volevo celebrare quanto la musica italiana abbia influenzato quella anglo-americana e non solo il contrario.”

“Europiana Encore”

Venerdì 20 maggio, invece, uscirà sugli store digitali di tutto il mondo “Europiana Encore”, un’edizione speciale estesa dell’acclamato album “Europiana” che ha esordito al primo posto nelle classifiche UK e che conterrà 6 nuovi brani che spaziano tra le sonorità più diverse, tra cui il nuovo singolo “You Don’t Have To Say You Love Me/ Io Che Non Vivo Senza Te (Medley)”, “Dancing Through The Rain”, “Late Night” e “Why Not”.

Le date del tour nei teatri di Jack Savoretti

L’artista proseguirà il suo tour in Europa, toccando le principali città e tornerà live in Italia a partire da dicembre. Biglietti disponibili su ticketone.it

Lunedì 5 dicembre Gran Teatro Geox – Padova
Martedì 6 dicembre Teatro Carlo Felice – Genova
Giovedì 8 dicembre Sala Sinopoli, Auditorium Parco Della Musica – Roma
Sabato 10 dicembre Teatro Verdi – Firenze
Lunedì 12 dicembre Teatro degli Arcimbold – Milano
Martedì 13 dicembre Europauditorium – Bologna

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.