I So Beast sono tornati con un doppio singolo: “AIR” e “Quando Nasce Un Amore”, cover di Anna Oxa

So Beast nuovi singoli "AIR" e "Q
So Beast

I So Beast sono tornati con un nuovo doppio singolo “AIR” e “Quando Nasce Un Amore”, cover del celebre brano di Anna Oxa (qui l’originale). Si tratta di un’anticipazione del loro primo album ufficiale, previsto per l’autunno.

Un sound raro, plasmato su contaminazioni e approcci misti, da cui emerge tutta l’attitudine sperimentale del duo, che non ha paura di mettersi in gioco e abbattere i confini dei generi musicali. “AIR” è una traccia che si apre verso orizzonti infiniti, con forti sonorità jungle e tribali al fine di riportare l’ascoltatore a una dimensione più primitiva e spirituale allo stesso tempo.

Leggi anche: babalot: “Eravamo Universitari Fuorisede Ispirati Da Cantautori e Post Punk”

Al tipico sound del duo, si uniscono influenze grunge e hip hop, senza regole, solo istinto compositivo, il tutto prodotto insieme a Fight Pausa (72 HOUR POST FIGHT).

“AIR” e “Quando Nasce Un Amore”

<<“AIR” è il volo, lo slancio beyond Screens and beyond Windows, verso spazi mentali infiniti dove siamo fair, free, complete and healthy – ammette il gruppo – È Runaway without Run. È solo Away. AIR è avanguardia, grunge, hip hop and that’s why we love you>>

La cover di “Quando Nasce Un Amore” è un omaggio per un’occasione speciale. Il brano è stato realizzato, con amore, per lo stilista e amico Marco Rambaldi, come parte della soundtrack della sfilata Nuova Poetica Post Romantica della sua collezione Fall/Winter 2022-23, curata da Filippo Giuliani. Tra le mani di Katarina e Michele, il brano è destrutturato in sonorità oniriche e synth distorti prendendo così una nuova vita.

Bio So Beast

So Beast sono Katarina Poklepovic e Michele Quadri, duo di beat-makers, musicisti e compositori al momento di base nella campagna bolognese. Nati dalla sperimentazione e improvvisazione libera, hanno esplorato sound e radio art, per poi prendere la direzione verso una forma musicale più definita. Partendo dal live electronics, intersecano elementi di musica contemporanea, come hip hop, trap, psichedelia, post punk e pop, per creare un estratto stilistico unico ed elaborato. Nel 2021 hanno pubblicato i singoli Multyplayer e Lock D, e collaborato con lo stilista Marco Rambaldi per la sonorizzazione delle sue sfilate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.