“Back In Love City”, euforia e riflessioni per i Vaccines

A tre anni da “Combat Sports”, i Vaccines sono tornati con il quinto album in studio “Back In Love City”, ultimato nel 2020 e mixato da Andrew Maury con la produzione di Daniel Ledinsly e quella aggiuntiva di Fryars (Pharrell, Mark Ronson). Non un disco frutto del lockdown ma il suo tema di evasione rieccheggia oggi più che mai.

Euforico, visionario e viscerale. Divertente e riflessivo. A dieci anni esatti dall’esordio “What Did You Except From The Vaccines?”, Justin Young e soci trovano la luce alla fine del tunnel con un album gioioso ispirato da città immaginarie – come la Los Angeles di Ridley Scott in Blade Runner – così come da luoghi come Tijuana e Tokyo. I Vaccines diventano la house-band di Love City, un luogo dove sicurezza, conforto e soddisfazione sono offerti tanto quanto l’amore, dove il piacere mentale e fisico è in vendita e dove nessuno deve essere solo.

Ascolta “Back In Love City” dei The Vaccines.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.