Aggie, il nuovo singolo “20 Needle” è una storia di ghosting

Dopo “Bimba” e “Amo Top”, Aggie presenta il suo terzo singolo “20 Needle” in cui passa dai suoni EDM e trap alla ballad pop stile Twenty One Pilots e Billie Eilish.

“20 Needle” è al singolare e sta per “20 ago(sto)”, che è al contempo la data di nascita di Aggie e anche il giorno in cui ha luogo la vicenda raccontata nel brano: un coinvolgimento fra due persone che per un solo giorno sono state più che amiche. È una storia di ghosting, in cui una delle parti finisce per trascurare, ignorare e dimenticare totalmente l’altra.

Ascolta “20 Needle” di Aggie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.