Billie Eilish angelo caduto nel nuovo video “All The Good Girls Go To Hell”

Billie Eilish è un angelo caduto contro il surriscaldamento globale nel nuovo video "All the Good Girls Go To Hell"

L’antidiva della musica pop, Billie Eilish, è tornata con il nuovo video “All The Good Girls Go To Hell” il cui singolo è estratto dallo straordinario album d’esordio “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”.

Nella clip diretta da Rich Lee, la diciassettenne americana è un angelo caduto dal cielo all’Inferno come Lucifero e si deve abituare alla sua nuova vita mentre le ali di bruciano a causa del petrolio incendiato.

Guarda il video di “All The Good Girls Go To Hell” di Billie Eilish.

Il video però è un allarme al surriscaldamento globale, infatti Billie scrive così una nota sotto la clip:

“In questo momento ci sono milioni di persone in tutto il mondo che chiedono ai nostri leader di prestare attenzione. La nostra terra si sta riscaldando a un ritmo senza precedenti, le calotte polari si stanno sciogliendo, i nostri oceani si stanno alzando, la nostra fauna selvatica viene avvelenata e le nostre foreste stanno bruciando. Il 23 settembre le Nazioni Unite ospiteranno il vertice di azione per il clima del 2019 per discutere su come affrontare questi problemi. l’orologio sta ticchettando. venerdì 20 settembre e venerdì 27 settembre puoi far sentire la tua voce. portalo in strada. #climatestrike https://globalclimatestrike.net”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.