Massive Attack, parte da Glasgow il tour dei 21 anni di “Mezzanine” con cover di Cure e Velvet Underground – SCALETTA

Parte da Glasgow il tour dei 21 anni di "Mezzanine" con cover di Cure e Velvet Underground

La band trip hop inglese Massive Attack ha dato il via al loro tour ‘per celebrare i 21 anni di “Mezzanine” con un concerto alla SSE Hydro di Glasgow che ha visto Robert Del Naja e Daddy G eseguire per intero l’album capolavoro del 1998. La band arriverà a febbraio dal vivo a Milano, Roma e Padova.

Dopo aver aperto con una cover di “I Found A Reason” dei The Velvet Underground, lo show ha visto la band di Bristol suonare “Risingson” e quindi la cover dei The Cure di “10: 15 Saturday Night”. Poi per “Teardrop” sono stati raggiunti da Elizabeth Fraser dei Cocteau Twins alla voce.

SPECIALE: I PRIMI 21 ANNI DI “MEZZANINE”

Il regista Adam Curtis ha collaborato con i Massive Attack per le immagini del tour che potete vedere nei video di seguito.

SCALETTA

  1. I Found a Reason (The Velvet Underground cover) (Live debut)
  2. Risingson
  3. 10:15 Saturday Night (The Cure cover) (Live debut)
  4. Man Next Door (with Horace Andy)
  5. Black Milk (with Elizabeth Fraser)(First performance since 2007)
  6. Mezzanine (First performance since 2010)
  7. Exchange (First performance since 1998)
  8. See a Man’s Face (Horace Andy cover)(First performance since 1998)
  9. Dissolved Girl (First performance since 1997)
  10. Rockwrok (Ultravox cover) (Live debut)
  11. Inertia Creeps (Cover – could be “Last Bongo in Belgium”?)
  12. Angel (with Horace Andy)
  13. Teardrop (with Elizabeth Fraser)
  14. Group Four (with Elizabeth Fraser) (First performance since 2007)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.