Red Hot Chili Peppers dal vivo tra le Piramidi d’Egitto il 15 marzo

Red Hot Chili Peppers dal vivo tra le Piramidi d'Egitto il 15 marzo

I peperoncini più caldi della musica rock hanno annunciato il loro primo concerto in Egitto: i Red Hot Chili Peppers si esibiranno tra le Piramidi a Giza il prossimo 15 marzo. Sperando di vederli presto in Italia – magari al Firenze Rocks? – la band californiana seguirà così le orme di Andrea Bocelli, Mariah Carey, Frank Sinatra, Shakira, Sting e Kylie Minogue che prima di loro si sono esibiti presso il sito archeologico più famoso del globo.

Anthony Kiedis e soci si esibiranno così su un palco appositamente costruito tra i luoghi sacri agli antichi egizi, tra la Piramide di Cheope, quella di Chefren, quella di Micerino e la Sfinge. Questo evento sancisce il ritorno della band nel continente africano dopo le date del 2013 in Sudafrica (Johannesburg e Cape Town).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.