Pearl Jam: la prima serata al Safeco Field di Seattle tra cover di Little Steven e White Stripes – VIDEO E SCALETTA

pearl jam the home shows safeco field seattle concerto 8 agosto foto

Dopo i tre concerti italiani di giugno – la band è tornata a Roma dopo 22 anni – i Pearl Jam sono tornati a suonare a Seattle e più nello specifico al Safeco Field, stadio dei Seattle Mariners, per tre eventi consecutivi chiamati #TheHomeShows. Durante la prima serata, mercoledì 8 agosto 2018, Eddie Vedder e compagni hanno eseguito 33 canzoni per oltre 3 ore di show con una scaletta composta non solo dalle hit storiche come “Even Flow”, “Black” e “Alive” ma anche innumerevoli canzoni di altri artisti. Sono ben 8 le cover eseguite dalla band statunitense: “Throw Your Hatred Down” e “Rockin’ In The Free World” di Neil Young, “Help!” e “I’ve Got A Feeling” dei Beatles, “Again Today” di Brandi Carlile”, “Comfortably Numb” dei Pink Floyd, “I Am A Patriot” di Little Steven e “We’re Going To Be Friends” dei White Stripes, quest’ultima debutto assoluto dal vivo dei Pearl Jam. 

Di seguito video e scaletta del primo show al Safeco Field di Seattle.

 

 

SCALETTA

  1. Long Road
  2. Release
  3. Low Light
  4. Elderly Woman Behind the Counter in a Small Town
  5. Corduroy
  6. Go
  7. Do the Evolution
  8. Throw Your Hatred Down (Neil Young cover)
  9. Mind Your Manners
  10. Lightning Bolt
  11. Given to Fly
  12. All Those Yesterdays
  13. Even Flow
  14. Help! (The Beatles cover)
  15. Help Help
  16. Black
  17. Setting Forth (Eddie Vedder cover)
  18. I Am a Patriot (Little Steven cover)
  19. Porch

    Encore:

  20. We’re Going to Be Friends (The White Stripes cover) (Live Debut)
  21. Nothing as It Seems
  22. Let Me Sleep
  23. Breath
  24. Again Today (Brandi Carlile cover)
  25. State of Love and Trust
  26. Rearviewmirror

    Encore 2:

  27. Wasted Reprise
  28. Better Man
  29. Comfortably Numb (Pink Floyd cover)
  30. Alive
  31. I’ve Got a Feeling (The Beatles cover)
  32. Rockin’ in the Free World (Neil Young cover)
  33. Yellow Ledbetter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.