L’industrial dei Ministry sul palco di Villa Ada per presentare “AmeriKKKant”

Ministry in concerto il 1 agosto 2018 a Villa Ada per presentare il nuovo album "AmeriKKKant"

Allen Jourgensen e i suoi Ministry arrivano in Italia per due concerti estivi: dopo la data milanese la band statunitense portabandiera del cyberpunk e dell’industrial arriverà a Roma, Villa Ada, mercoledì 1 agosto.
Il concerto inizierà alle ore 21.30, biglietti disponibili al botteghino al prezzo di 30 €.

Nati a Chicago nel 1981 e con 14 album alle spalle – di cui l’ultimo “AmeriKKKant” è uscito il 9 marzo per Nuclear Blast – i Ministry sono considerati tra le più importanti band industrial americane insieme ai Nine Inch Nails, Marilyn Manson e Fear Factory. Proprio il leader dei Fear Factory, Burton C. Bell, ha partecipato all’ultimo disco in studio della band americana, descritto come un un’opera ‘anti-Trump’.
In apertura ci sarà il post punk dei Grave Pleasures da Helsinki, Finlandia. La band, superato l’abbandono del chitarrista Johan ‘Goatspeed’ Snell e il conseguente cambio nome da Beastmilk a Grave Pleasures, è ripartita pubblicando nel 2017 “Motherblood”.

Villa Ada chiuderà domenica 5 agosto, scopri il programma dell’ultima settimana.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.