U2, concerto in Italia nel 2018: le città

u2-songs-of-experience-lyrics

Gli U2 torneranno in Italia nel 2018. I quattro irlandesi hanno annunciato l’uscita del nuovo album di studio Songs Of Experience per il 1 dicembre, giorno in cui uscirà anche Oh, Vita! di Jovanotti.

Bono Vox, The Edge, Adam Clayton e Larry Mullen Jr. hanno concluso il 25 ottobre allo Stadio Do Morumbi (ovvero Stadio Cicero Pompeo De Toledo) di San Paolo, Brasile, il The Joshua Tree Tour 2017 con quattro concerti da incassi record. La band ha portato in giro da maggio a ottobre lo storico album The Joshua Tree, eseguito in tutte le date dall’inizio alla fine con un palco studiato per l’occasione, video e luci riprese direttamente dai concerti del 1987.
Gli U2 il 15 e 16 luglio hanno suonato allo Stadio Olimpico di Roma per le uniche date italiane del tour 2017.

U2, GUARDA I SELFIE DEI FAN AL CONCERTO DI ROMA

 

u2-the-joshua-tree-tour-foto


Ora però è il momento di guardare avanti. Dopo aver pubblicato nel 2014 Songs Of Innocence, ecco vedere la luce Songs Of Experience, secondo disco ispirato dalle opere di William Blake e nato dalle più recondite paure di Bono Vox.
Il pre-order del nuovo album degli U2 è attivo fino al 30 novembre alle ore 23.59 a questo link, tutti quelli che invieranno l’ordine entro tale data avranno accesso a una speciale pre-sale per i concerti non ancora annunciati del tour europeo 2018.

Experience + Innocence Tour 2018 partirà il 2 maggio dal Bok Center di Tulsa, Oklahoma fino alla data finale il 29 giugno nel New Jersey. I biglietti per i concerti americani saranno in vendita con una pre-sale esclusiva dedicata ai fan verificati il 14 novembre e poi per tutti da lunedì 20 novembre. Per quanto riguarda il tour europeo, in seguito al pre-order dell’album si riceverà sulla mail dalla quale è partito l’ordine, un codice di accesso alla prevendita dei biglietti ad inizio 2018. Gli U2 quindi, secondo queste poche informazioni, annunceranno l’intero tour europeo di supporto a Songs Of Experience a gennaio 2018.

U2-EI-2018-1024x469.jpg

Quali sono le città italiane che potrebbero ospitare l’Experience + Innocence Tour 2018?

MILANO – la città meneghina è la prima indiziata ad ospitare la discesa italiana degli U2. Il Mediolanum Forum, palazzetto di Assago, alle porte di Milano, con una capienza di circa 12.700 persone è una delle arene più famose della musica italiana, scelta da artisti in passato per grandi tour, come i Muse, Roger Waters e Pearl Jam.

BOLOGNA – l’Unipol Arena è la venue che più di tutte è utilizzata da 18 mesi a questa parte con già grandi eventi annunciati per il 2018: Katy Perry (2 giugno), Roger Waters per quattro concerti (21, 22, 24 e 25 aprile), Metallica (12 e 14 febbraio), Thirty Seconds To Mars (17 marzo). L’elenco potrebbe continuare per ore.
Situato in posizione geografica strategica, a nemmeno tre ore dalla dogana e vicina a centri nevralgici come Firenze e Roma, può contenere fino a 17.000 persone (!!!).

FIRENZE – meno accreditata l’ipotesi della città toscana il cui palazzetto più grande è il Nelson Mandela Forum con poco meno di 8.000 posti, rendendo ingestibile un evento di grandi dimensioni come l’Innocence + Experience Tour 2018. Aggiungiamo alla lista delle possibili venue l’Ippodromo del Visarno che con Firenze Rocks ha visto sul palco nel 2017 Eddie Vedder, Aerosmith e System Of A Down.

U2-songs-of-experience-band-aeroporto-foto


ROMA
– difficile ma non impossibile la replica romana dello show degli U2.
Live Nation potrebbe prendere in gestione il Palalottomatica per una o più date evento ma anche presentare l’esibizione di Bono e compagni in altri luoghi, ad esempio il Rock in Roma. Il festival della capitale compierà 10 anni e il promoter The Base è pronto ad annunciare grandi nomi dopo i mega eventi degli ultimi anni che hanno coinvolto Red Hot Chili Peppers, Radiohead e Bruce Springsteen.

TORINO – l’ultima ipotesi è un ritorno nella capitale torinese per chiudere il cerchio iniziato il 4 e 5 settembre 2015 al Pala Alpitour. E’ l’opzione meno accreditata anche se non di certo impossibile.

VERONA, FERRARA, BOLZANO, UDINE – le ultime quattro opzioni sono città in cui il concerto degli U2 è molto difficile possa avvenire. Verona con il suo Castello Scaligero, ospiterà già gli A Perfect Circle il 1 luglio, evento di minore portata rispetto allo spettacolo dei quattro irlandesi; Ferrara, famosa per la sua rassegna Ferrara Sotto Le Stelle in Piazza Castello, sarebbe una scelta molto suggestiva ma poco pratica; Bolzano, città di facile raggiungimento dall’estero, e il suo PalaOnda ospiteranno già il Get Up! Tour di Bryan Adams ma non può ospitare più di 7.000 persone. Infine Udine, che con il suo Stadio Friuli ha accolto Coldplay e Bon Jovi, potrebbe aprire le porte a 25.000 paganti per l’Innocence + Experience Tour 2018.

Gli U2 torneranno in concerto in Italia nel 2018 tra luglio e ottobre per una o due date, noi ovviamente speriamo di più. La band presenterà i brani di Songs Of Experience, tra cui The Blackout, You’re The Best Thing About Me e Get Out Of Your Own Way.

Restiamo in attesa…

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.