Sanremo 2023, Madame indagata per Green Pass falso ma resta tra i Big. Amadeus: «Ad Oggi È In Gara»

Madame e Amadeus

“Ad oggi Madame è in gara a Sanremo 2023”. Queste le parole di Amadeus, direttore artistico e presentatore per la quarta volta consecutiva del Festival della Canzone Italiana (al Teatro Ariston dal 7 all’11 febbraio 2023), sull’indagine che ha coinvolto Madame per Green Pass falso, insieme alla tennista Camila Giorgi. La cantante vicentina dovrebbe esibirsi tra i Big con il brano inedito “Il Bene e Il Male”.

Durante il programma The Flight di Rtl 102.5, Amadeus ha detto: “In questo momento dare un giudizio con il panettone in bocca su una cosa così seria, mi pare poco serio. C’è un’indagine in corso e si è innocenti finché non si viene dichiarati colpevoli. Ad oggi Madame è in gara a Sanremo, poi vediamo cosa accade da qui al festival. Sarebbe un vero peccato che il pubblico non possa ascoltare il suo brano”.

La Rai può escludere Madame da Sanremo?

È quasi impossibile che la Rai impedisca a Madame di partecipare a Sanremo 2023, l’artista non è sotto contratto con la società radiofonica e televisiva nazionale e su di lei non può essere applicato il codice etico per l’esclusione. Pena che invece è stata applicata a Memo Remigi durante la trasmissione “Oggi è un altro giorno” (per una toccata di sedere alla collega Jessica Morlacchi), venendo così escluso dal programma. Al momento non si è pronunciata l’etichetta discografica di Madame, la Sugar di Caterina Caselli.

I Big di Sanremo 2023: da Madame a Ultimo

L’Indagine sulle False Vaccinazioni Covid-19

Madame, all’anagrafe Francesca Calearo, classe 2002, sarebbe infatti finita nelle carte dell’inchiesta della procura di Vicenza su un presunto giro di finte vaccinazioni Covid-19 per ottenere il Green Pass. Già due medici e un’altra persona erano stati arrestati a febbraio 2022. Secondo quanto riferito dagli inquirenti, la cantante di “Voce” sarebbe indagata insieme ad altre persone per aver ottenuto il Green Pass in maniera non legittima, cioè aggirando la normativa in vigore durante il periodo di emergenza pandemica del 2020 e 2021.

Madame confermata per il Capodanno al Circo Massimo

Mentre continua la querelle sulla partecipazione di Madame a Sanremo 2023, la cantante ha confermato la sua presenza sul palco del Circo Massimo di Roma per il Capodanno in cui si esibirà insieme a Elodie, Franco126 e Sangiovanni coinvolgendo circa 50 mila persone per un costo di 1,7 milioni di euro. L’Assessore al Turismo e ai Grandi Eventi Alessandro Onorato ha fatto sapere che per ora non sono previsti cambi di programma per la notte del 31 dicembre a ingresso gratuito.

Spiega l’assessore, scelto dal Sindaco Roberto Gualtieri: “Abbiamo appreso dell’indagine in corso dalla stampa. Non essendoci alcuna certezza circa un comportamento illecito di Madame il cast artistico del concerto di Capodanno al Circo Massimo ‘Rome Restarts 2023’ non cambia. Ci auguriamo, ad ogni modo, che l’artista possa chiarire la sua posizione”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.