Rock in Roma 2023: Bresh e Mezzosangue sul palco di Capannelle

Bresh e Mezzosangue al Rock In Roma 2023

Dopo l’annuncio di Salmo e degli Arctic Monkeys, due nuovi nomi arricchiscono la lineup del Rock In Roma 2023 all’Ippodromo delle Capannelle: martedì 20 giugno 2023 arriva Bresh mentre giovedì 6 luglio 2023 sarà la volta di Mezzosangue.

Bresh: 20 giugno 2023 a Capannelle

Bresh

All’Ippodromo delle Capannelle di Roma si esibirà il cantante genovese Bresh. Il singolo uscito quest’estate “Il meglio di te” è stato da poco certificato disco d’oro con oltre 9 milioni di stream. L’album “Oro Blu” – pubblicato lo scorso marzo e certificato Disco di Platino – contiene 12 tracce ed è scritto da Bresh con la direzione musicale di SHUNE e Dibla e vede la presenza di alcuni artisti tra i più apprezzati della scena musicale rap-urban come Rkomi, Izi, Psicologi, Tony Effe e Massimo Pericolo e anche di Francesca Michielin, e le firme di due produttori d’eccezione come Greg Willen (in “Amore”) e Crookers (in “Se Rinasco”), che contribuiscono a rendere la sonorità dell’album completa e innovativa per contaminazione e sperimentazione musicale.

Dall’album provengono il singolo “Angelina Jolie” certificato Doppo Disco Di Platino con 66 milioni di stream, “Andrea”, certificato disco d’oro con oltre 13 milioni di stream, “Caffè”, disco d’oro con 11 milioni di stream. Con attualmente oltre un 1.6 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, Andrea Brasi, aka Bresh, proviene dall’immaginario collettivo della Drilliguria, wave genovese caratterizzata da flow continuo e testi che raccontano la vita di tutti i giorni romanzata quasi a poesia cantautorale marinaresca. In questo genere, Bresh si distingue per la sua scrittura semplice e diretta, comprensibile fin dal primo ascolto, una voce vivace accompagnata da una melodia morbida che si adatta a tutti i cambiamenti emotivi della musica.

Dopo una lunga gavetta nella scena ligure e la pubblicazione nel 2012 del suo primo mixtape “Cambiamenti”, negli ultimi anni il rapper ha collaborato a diversi progetti di alcuni dei componenti della Drilliguria, tra cui Tedua e Izi, oltre alla partecipazione in “Amici Miei Mixtape” di Tedua, Nader Shah, Vaz Tè, Disme e III Rave. Nel 2020 Bresh pubblica il suo primo disco ufficiale “Che Io Mi Aiuti”, considerato uno degli album d’esordio più belli dell’anno, a cui fa seguito la special edition “Che Io Ci Aiuti”, certificato Disco d’Oro, con sei nuove tracce inedite.

Rock in Roma 2023: Info Biglietti Bresh

I biglietti saranno disponibili dalle ore 11:00 di mercoledì 14 dicembre in pre sale su My Live Nation e dalle ore 11:00 di giovedì 15 dicembre su rockinroma.com e su ticketone.it, dalle ore 11:00 di domenica 18 dicembre nei punti vendita autorizzati Ticketone.

Mezzosangue: 6 luglio 2023 a Capannelle

Mezzosangue - Foto di Michele Anzivino
Mezzosangue – Foto di Michele Anzivino

A Capannelle arriva Mezzosangue il 6 luglio 2023. Una delle penne più taglienti e capaci di analizzare la società in cui viviamo, sta per tornare con “Sete”, il suo nuovo progetto discografico, un concept album che indaga 10 forme diverse di Sete, che per MezzoSangue è una richiesta, una necessità, uno stato interiore. Il riferimento a Zygmunt Baumann e alla sua “Società Liquida” è chiaro: è una sostanza inafferrabile, un’acqua che non disseta, in un tempo in cui “il cambiamento è l’unica cosa permanente e l’incertezza è l’unica certezza.” In “Sete” il rapper analizza i bisogni e le paure dell’uomo moderno e cerca di dissetarsi attraverso le sue barre nude e crude forti di una scuola che fonda le sue radici nell’hip hop.

Nel frattempo, l’artista ha annunciato anche il tour con il quale porterà il nuovo progetto discografico dal vivo, con il suo modo unico di affrontare il palco: uno show dal forte impatto emotivo che toccherà prima i club ad aprile 2023 ( 20 aprile al Tuscany Hall di Firenze; 21 aprile all’Estragon di Bologna; 27 aprile all’Alcatraz di Milano; il 28 aprile al Teatro Concordia di Torino) e poi uno speciale appuntamento estivo al Rock in Roma. MezzoSangue si è presentato alla scena musicale italiana il 1° luglio 2012 con un video su YouTube, per partecipare al “Capitan Futuro Rap Contest”. Il rapper nel video ha indossato un passamontagna, che da subito è diventato il suo simbolo di riconoscimento.

Grazie alla collaborazione con il produttore Squarta, il 5 Novembre 2012 è venuto alla luce il suo primo lavoro, “Musica Cicatrene Mixtape”, che ha riscosso da subito un discreto successo nella scena underground emergente. Il 2014 è stato comunicato il rilascio del suo primo album ufficiale “Soul of a Supertramp”, preceduto dai singoli “Circus”, “Sangue”, “De Anima” e “Verità”. L’album, uscito in free-download, è diventato virale nella comunità rap italiana e i concerti che ne seguono sono stati sempre più partecipati e sentiti dal pubblico di tutta Italia. Dopo una lunga serie di show sempre più gremiti, Mezzosangue ha annunciato il ritorno in studio di registrazione per il suo secondo album intitolato “Tree – Roots & Crown”, uscito il 23 Marzo 2018 e seguito nel 2019 dai due singolo “Parlami” e “Out Of The Cage”.

Rock in Roma 2023: Info Biglietti Mezzosangue

I biglietti saranno disponibili dalle ore 12:00 di martedì 13 dicembre, su rockinroma.com e su
ticketone.it; dalle ore 12:00 di venerdì 16 dicembre nei punti vendita autorizzati Ticketone.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.