Canzoni, le migliori uscite della settimana (4 novembre)

Si apre un altro mese di grandi canzoni. “Normale” è il nuovo singolo di Giorgia dopo anni di silenzio mentre Avril Lavigne e Yungblood scendono a patti nella nuova “I’m A Mess”. Tra le nuove canzoni da segnalare troviamo la svolta dance dei Kaiser Chiefs, i ritorni di P!nk, Versailles, Junior Cally e molti altri.

Ecco le migliori canzoni uscite venerdì 4 novembre!

Avril Lavigne e Yungblood – “I’m A Mess”

Il vecchio e il nuovo pop. Avril Lavigne e Yungblood hanno stretto un’intesa per portare ai loro fan il nuovo singolo “I’m A Mess”, una ballad dalle due voci più amate dai giovani.

Gorillaz – “Baby Queen”

Gorillaz all'Arena di Verona il 5 luglio: info utili, scaletta, orari, biglietti, come arrivare

Nell’attesa dell’uscita del nuovo album “Cracker Island” in uscita il 24 febbraio 2023 e anticipato dall’omonimo singolo, i Gorillaz di Damon Albarn pubblicano una delle nuove canzoni della tracklist, “Baby Queen”, una ballad synth-pop romantica.

John Legend – “Nervous (Remix)” feat. Sebastian Yatra

John legend e Sebastian Yatra

“Nervous” è il nuovo singolo di John Legend in una nuova versione bilingue feat. Sebastian Yatra, cantante colombiano-americano. “Sebastian è un artista molto talentuoso, sono davvero onorato di aver avuto la possibilità di collaborare nuovamente con lui in questa speciale versione di Nervous” dichiara Legend mentre Yatra continua: “Ero un po’ nervoso all’idea di lavorare con John a “Nervous” perché cantare a fianco di uno dei migliori artisti del mondo può essere una sensazione piuttosto travolgente. John ha una voce incredibile ed è un performer pazzesco, in tutto quello che fa incanala moltissime emozioni. Sono davvero grato di far parte di una canzone così speciale”.

Kaiser Chiefs – “How 2 Dance”

Kaiser Chiefs

Gli inglesi Kaiser Chiefs sono tornati con il nuovo singolo “How 2 Dance” dalle atmosfere disco. La canzone rappresenta un nuovo corso per la band di Ricky Wilson che afferma: “Spero di sentirla ai matrimoni, alla radio e nelle ultime discoteche indie rimaste in giro per il paese. Si tratta di lasciar andare le cose e non preoccuparsi di ciò che gli altri pensano. Potrebbe non essere il viaggio più agevole ma a volte hai bisogno di un po’ di turbolenza per ricordarti che stai volando”.

P!nk – “Never Gonna Not Dance Again”

Pink copertina singolo "Never Gonna Not Dance Again"

Tra le canzoni che più attendevamo c’è l’atteso ritorno di P!nk con il nuovo singolo “Never Gonna Not Dance Again”. Prodotto dagli hitmakers Max Martin (vincitore di diversi Grammy Awards) e da Shellback, il brano presenta un video co-diretto dall’artista e dal duo creativo Nick Florez e RJ Durell: ambientato in un negozio di alimentari, nel visual video si vede la popstar ballare e pattinare attraverso i corridoi, insieme ad un colorato cast di personaggi.

Henrik Lindstrand – “Jord”

Il compositore e pianista Henrik Lindstrand pubblica “Jord”, prima tra le canzoni estratte da “Klangland”, nuovo album in arrivo il 10 marzo. Registrato a Berlino da Francesco Donadello, il disco è diretto da Robert Ames della London Contemporary Orchestra, al lavoro con una sezione di archi di sedici elementi. Riguardo a “Jord”, Lindstrand afferma: “Si trattava innanzitutto di scrivere un brano in cui potevo introdurre correttamente gli archi senza il pianoforte, motivo per cui la traccia ha questa lunga apertura, quasi un preludio, per introdurre gli ascoltatori all’album”.

Giorgia – “Normale”

Giorgia - Foto di Brigitte Niedermair
Giorgia – Foto di Brigitte Niedermair

A sei anni dall’uscita del suo ultimo album di inediti “Oro Nero”, Giorgia è tornata con “Normale” prodotto da Big Fish che anticipa il nuovo disco di inediti di prossima uscita. Nel video, diretto da Rocco Papaleo, l’artista cammina per le strade di Roma chiedendo alla gente “Cosa vuol dire essere normale?”.

Versailles – “Comfort Fit” feat. Missey

Versailles

Versailles pubblica il singolo “Comfort Fit” feat. Missey e arriva a sei mesi dall’EP d’esordio -Patico, il disco che ha confermato la maturità dell’artista dopo l’esperienza di X Factor 2021, dove si è fatto conoscere al grande pubblico grazie al brano Truman Show. Il singolo descrive l’amore come un gioco di specchi che lega due persone fino a far sembrare il cuore un posto enorme, quando in realtà non c’è spazio per due. Versailles parte in tour: l’8 novembre all’Arci Bellezza di Milano e il 29 novembre al Locomotiv Club di Bologna.

Rosa Chemical – “non è normale”

Rosa Chemical

“non è normale” è il nuovo singolo di Rosa Chemical, prodotto da Michele Canova e Rosa Chemical. L’artista torna sulle scene per mettere in discussione ciò che può essere definito normale, rompendo gli schemi rispetto ai concetti di consuetudine e ordinarietà. “Nella società attuale ciò che è normale per qualcuno spesso non lo è per molti altri, e chi è diverso o semplicemente fuori dall’ordinario viene giudicato come sbagliato, da rimettere a posto. L’ho testato sulla mia pelle, siate ciò che volete, vivete in libertà e soprattutto non limitatevi. Non c’è nulla di più bello che convivere e ispirarsi l’uno con l’altro nelle proprie diversità”.

Management – “Il Demonio” feat. Nicolò Carnesi e Cimini

MANAGEMENT feat. Cimini e Nicolò Carnesi "Il Demonio" copertina singolo

“Il Demonio” è il nuovo singolo dei Management che vede la partecipazione di Nicolò Carnesi e Cimini. Una trama sognante fatta di chitarre cristalline e tocchi vibranti di synth, in cui le tre voci danzano tra ricordi e incubi nel tentativo di esorcizzare i propri demoni interiori: un inesorabile percorso di transizione verso la luce, dove la tensione sonora cresce sempre di più, fino a sfociare nel ritornello in un’esplosione orchestrale. “Tutti abbiamo dentro un demone che gioca con o contro di noi, dipende dal rapporto che riusciamo a creare con lui. Il nostro demone è responsabile di tutte le nostre emozioni, e della nostra felicità. E tu? Che relazione hai con il tuo?”.

Studio Murena – “Corri”

Lo Studio Murena torna a pubblicare nuovo materiale inedito, dopo l’uscita del primo omonimo album: il nuovo singolo “Corri” è prodotto da Tommaso Colliva, un brano crudo, violento che lascia senza fiato, in bilico tra consapevolezza ed esistenzialismo. “Quando la vita ti lascia col culo a terra, l’unica cosa che puoi fare è muovere le gambe. Non temere la Morte, non temere il dolore; è il Tempo il vero giudice e tiranno delle afflizioni dell’Uomo.” 

Junior Cally – “Sulla Pelle Mia”

Junior Cally - Foto di Sebastiano Fernandez
Junior Cally – Foto di Sebastiano Fernandez

“Sulla Pelle Mia” è il titolo del nuovo singolo di Junior Cally, il brano apre ufficialmente la strada all’atteso album di inediti, “Deviazioni”, in uscita il 2 dicembre. Il rapper romano racconta una storia personale nella quale molte persone possono rispecchiarsi: tutti abbiamo una persona che ci salva la vita. Con questo brano Junior si rivolge direttamente al fratello, colonna portante della sua vita e stella polare nei momenti di difficoltà. “Sulla Pelle Mia è stato il primissimo brano che ho scritto tra quelli del nuovo album. L’ho scritto e registrato di getto, forse perché nei momenti bui mio fratello c’è sempre stato e ho deciso che deve esserci anche in quelli belli. A lui devo la mia vita, perché è proprio lui che mi ha dato la possibilità di scrivere i primi brani nel retrobottega del suo negozio durante l’orario lavorativo”.

Thoé – “Futurama”

Thoé

“Futurama” il primo singolo ufficiale di Thoé influenzato dalla black music. Prodotto da Faffa e arrangiato da Marvely, la canzone racconta con delicatezza il processo di accettazione di sé ed è un invito ad essere più indulgenti con noi stessi, a rivolgere più amore possibile.

Vale Lambo – “TAG”

Vale Lambo

Dopo la serie di freestyle “RFTS” e “Last Night”, Vale Lambo torna con “TAG”, il nuovo singolo prodotto da Nikobeatz che questa volta strizza l’occhio a sonorità synthwave anni ’90. Nel testo una storia d’amore al tempo dei social, ma quello che conta è il contatto, la bellezza di vedersi e toccarsi, perché “l’amore vero è per sempre”.

Voga – “Niente Di Personale”

“Niente Di Personale” è il nuovo singolo dei Voga, duo napoletano nato dalla collaborazione tra Enrico Esposito e Lorenzo Biscione. “Crediamo che “Niente Di Personale” sia il brano perfetto per iniziare questo nostro capitolo in Columbia perché rappresenta al meglio il nostro modo di essere trasversali, unendo ad un sound delicato e “fragile”, un testo sfrontato, di ego e status. Nell’ultimo anno abbiamo accumulato esperienze e lavorato tanto; “Niente Di Personale” è frutto di una forte crescita umana e artistica. Ci sentiamo molto consapevoli in questo momento, pensiamo che il brano sia il biglietto da visita ideale per le persone a cui arriveremo, perché dice tanto di noi, di ciò che siamo e del suono che vogliamo portare in Italia, partendo da Napoli”.

Big Effe – “Tu Te Ne Vai”

“Tu Te Ne Vai” è il nuovo singolo di Big Effe, rapper classe 1996 noto per alcune sue canzoni come “O’ Faccio Buono” feat. Clementino e Nerone. Il brano nasce dalla collaborazione tra Big Effe e i produttori musicali Endly, Rnla e Daniele Franzese e parla d’amore, di scelte di vita e del tempo che scorre sempre velocemente.

Aiza e Mati – “domani mi passa”

“domani mi passa” è il nuovo singolo di Aiza e Mati, prodotto e arrangiato da okgiorgio. Un’intima lettera di sfogo di un ragazzo per affrontare la fine di una relazione, un tentativo di allontanarsi dalla sofferenza del ricordo: il tempo non ha rimarginato le ferite, l’alcol e le sigarette danno soltanto un sollievo temporaneo e illusorio.

Rayan & Intifaya – “Dry e Vai”

Rayan e Intifaya pubblicano due nuove canzoni: “Dry e Vai” feat. J Lord e “Nati per questo”. I due brani vanno ad aggiungersi a “Sono tristi anche le star” e “Rocky & Rihanna” e completano la tracklist della nuova versione di “Dark Days”, l’ultimo album di Rayan & Intifaya, pubblicato lo scorso giugno. I due artisti si raccontano senza calcoli e con la volontà di non concepire smeplici hit ma canzoni con sostanza e cura musicale. “I nostri Dark Days non erano ancora finiti. Nell’ultimo periodo abbiamo passato molto tempo in studio e quello che abbiamo creato ci sembrava la continuazione naturale del disco. Siamo riusciti a raccontarci ancora di più e c’erano ancora dei mood mancanti che per noi dovevamo per forza uscire e far parte dell’album. Ora il viaggio è completo”.

Simon Bayle, heysimo, Harley – “Stella”

“Stella” è il nuovo singolo di heysimo insieme a Simon Bayle e Harley con i feat. di Eva e Federico di Napoli. A proposito del brano, heysimo commenta: “Quando mi sono trovato con Simone e Stefano (Bayle e Harley) per scrivere la musica di quella che mesi più tardi sarebbe diventata Stella, la pandemia era un ricordo ancora fresco e vivendo in tre città diverse, quella fu la prima volta che siamo riusciti a chiuderci in studio insieme, dopo mesi di rimbalzi di idee a distanza. Scrivere un brano da produttore, senza sapere nemmeno chi saranno i feat, e quindi chi darà voce alla canzone che sta nascendo, è un processo creativo molto diverso dal solito. È un modo di scrivere musica in maniera molto più libera, per poi dopo aver buttato giù le prime idee, coinvolgere i cantanti e rielaborare nuovamente il brano, spesso in maniera anche più profonda, come è capitato nelle fasi finali della lavorazione di Stella.”

Barriera – “NotificheSextingSEO”

Barriera

“NotificheSextingSEO” è il nuovo singolo di Barriera che anticipa l’album “Olodramma” in uscita nelle prossime settimane. “NotificheSextingSEO racconta di una solitudine: quella di Veronica, intrappolata da qualche parte tra l’universo digitale e il mondo dei sogni. La sua sensazione è che ci sia qualcosa di oscuro nei nostri dispositivi, come se avessero il potere di connetterci, prima che con le altre persone, con la nostra stessa ombra”.

WakeUpCall – “Doveva Essere Una Canzone D’Amore”

Dal 4 novembre è disponibile su tutte le piattaforme digitali e in radio Doveva essere una canzone d’amore, nuovo singolo dei WakeUpCall, band romana di esperienza internazionale. Il brano, caratterizzato da un testo ironico, come tutte le canzoni dei WakeUpCall ha un sound che mischia più influenze, partendo dal rock unisce sonorità indie, funky, italiane e d’oltreoceano e include anche una sezione di fiati, trombe e tromboni, per far ballare tutti. La canzone è stata registrata insieme ad altre dieci nuove canzoni in italiano, mixate da Andrea Pachetti (Zen Circus, Emma Nolde, Ross e tanti altri), che andranno a comporre il primo album in italiano dei WakeUpCall (in uscita nel 2023).

ASCOLTA IL BRANO QUI: https://bit.ly/3WkpJ7E 

“Quanto sono belli i primi momenti di una nuova relazione? Scoprire la passione, consumarla. Che duri tanto o poco sono i momenti più beli che ricorderemo. Prima che la passione si trasformi in routine, che comincino le promesse impossibili da mantenere e la magia piano piano svanisca. ‘Doveva essere una canzone d’amore’ è una canzone d’amore, ma da un punto di vista alternativo e in chiave ironica. L’amore è una cosa seria sì, ma ogni tanto fa bene farci anche due risate sopra” – WakeUpCall.

Simona Tutone – “Bonsai”

Simona Tutone - "Bonsai"

“Bonsai” è il singolo d’esordio della cantautrice palermitana Simona Tutone. Un inno all’amor proprio che “racconta una tematica che mi riguarda in prima persona. A volte si dà per scontato che gli affetti che ci circondano possano prendersi cura di noi e veniamo meno al prenderci cura di noi stessi, ma siamo noi a conoscerci fino in fondo e ci sono cose che gli altri non potranno mai capire. Per questo bisogna prendere la propria vita in mano e farcela con le proprie forze e prendersi cura in prima persona di questa piantina, il bonsai, ovvero noi stessi”. Nel video l’artista alterna momenti in compagnia e momenti in solitudine per sottolineare che “si può stare bene in compagnia, ma che è necessario avere del tempo anche per stare da soli e prendersi cura di sé. Ringrazio Mattia Galatolo e Alessandra Tutone.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.