Micah P. Hinson canta il tormento dell’aborto in “Carelessly”

Micah P. Hinson

Il cantautore statunitense Micah P. Hinson pubblica “Carelessly”, terzo singolo estratto dal suo nuovo progetto “I Lie To You” in arrivo il 2 dicembre su etichetta Ponderosa Music Records, prodotto da Alessandro “Asso” Stefana, Guano Padano (PJ Harvey, Mike Patton, Vinicio Capossela) e registrato in Italia. Il pre-save è qui: https://orcd.co/9r4q4wr.

“Carelessly” è accompagnato da un videoclip/visualiser – terzo di una serie di quattro – per la regia di Andrea Rabuffetti, il quale mostra diversi avvenimenti storici scorrere davanti agli occhi del cantautore americano.

“Questa canzone, Carelessly, è stata scritta molto tempo fa – ero giovane e l’ho scritta dopo che io e la mia ragazza, all’epoca, abbiamo scoperto che aspettava un bambino. Essendo giovani esseri umani, abbiamo preso misure che, all’epoca, comprendevamo poco: lei ha abortito. Soltanto con una canzone sono riuscito a esprimere le mie emozioni e i miei pensieri in merito. Mi ha tormentato, come avrebbe tormentato chiunque fosse cresciuto in un ambiente religioso. Sebbene sia stato molto pesante, crescendo mi sono reso conto della circostanza e sono venuto a patti con la realtà. E dopo tutto questo tempo è per me un monumento al dolore, alle decisioni, alla moralità, all’umanità e a un luogo in cui gli esseri umani hanno la capacità di essere umani e la capacità di prendere decisioni che plasmino al meglio le loro vite, cosa che, nei tempi e nel luogo in cui mi trovo ora, è diventata più che altro un’impossibilità. È diventato qualcosa di avvolto intorno a un libro e a una bandiera”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.