Canzoni, le migliori uscite della settimana (24 giugno)

Eccoci al momento più bello di tutta la settimana, quello con le canzoni più interessanti in uscita venerdì 24 giugnoda Samuel a Ditonellapiaga, da Beba a Matteo Romano e tanto altro. Ascolta “New Music Friday” su Spotify.

Buon ascolto!

Samuel – “Occhiali da Sole”

Samuel pubblica il nuovo singolo e video “Occhiali Da Sole”. Tornano le atmosfere elettroniche, in una delle canzoni, scritta e prodotta da Dade, Andrea Bonomo e Samuel, che fa già vivere a pieno le notti d’estate ormai prossime, tutte da ballare al ritmo della musica che suona dal faro, immersi nel buio che si muove, per “ore ed ore ed ore”. Il video, girato al Lido di Venezia e diretto da Ivan Cazzola, vede Samuel nel tramonto della laguna o impegnato a ballare sulle spiagge veneziane circondato da pittoreschi personaggi.

Ditonellapiaga – “Disco (I Love It)”

Ditonellapiaga nuovo singolo "Disco (I Love It)"

Scritto da Margherita Carducci aka Ditonellapiaga insieme all’inseparabile duo bbprod e a Simone Privitera, il nuovo brano canta <<la fine di un amore e l’inizio dell’estate che si scontrano, si mischiano e si raccontano lungo le linee tratteggiate di una litoranea. E tra i sedili posteriori di una vecchia panda e le note di un disco dei tardi anni ‘70, le mani si perdono fra le ‘onde’ del vento, quel vento di novità che spettina i capelli e scompiglia i ricordi più malinconici tenuti ben nascosti in fondo al cuore.>>

Samurai Jay – “Non Mi Va”

“Non Mi Va” è il nuovo singolo di Samurai Jay che anticipa l’EP “Respira” in uscita il 1 luglio per Thaurus Music/Island Records. Dopo l’album d’esordio “Lacrime” e le collaborazioni con artisti del calibro di Guè, Rkomi, Geolier, Elettra Lamborghini e diversi artisti della scena, Samurai Jay annuncia un nuovo progetto che attinge da elementi e influenze provenienti dalla cultura californiana.

Nahaze – “Certe Sere”

Nahaze pubblica la nuova canzone “Certe Sere” prodotta da Merk & Kremont, soundtrack perfetta per i viaggi in autostrada di ritorno dal mare, illuminati dai primi bagliori della luna. <<Quando ho ascoltato la strumentale in studio, il suo mood chill mi ha conquistata da subito, ha risvegliato in me bellissimi ricordi. Da lì sono partita accettando la sfida di raccontare una storia che fosse per me importante a livello emotivo, senza rinunciare alla componente più leggera e sbarazzina. Con ‘Certe Sere’ svelo un lato inedito di me e spero vi piaccia>>.

Murubutu – “Daimon”

Tra l’elenco di canzoni da segnalare troviamo anche “Daimon” di Murubutu: nella narrazione del mito di Er, Platone racconta che ogni anima prima di nascere sceglie il proprio destino e per onorare questa scelta le viene donato un genio tutelareil daimon (δαίμων), una creatura divina preposta a guidarci a compimento di ciò che la nostra anima sceglie prima di venire al mondo

Marco Carta – “Sesso Romantico”

“Questo video racconta per la prima volta un lato di me più intimo, mostrando la  quotidianità dei miei sentimenti, anche nella loro veste più maliziosa, ma rispettando sempre l’autenticità del rapporto. Il ballo, quasi liberatorio, rappresenta proprio la volontà di vivere liberamente e senza pregiudizi l’amore in tutte le sue forme e sfaccettature”

Beba – “Regole”

Beba

“Regole” è il nuovo singolo di Beba, una canzone immersa in sonorità che si avvicinano al mondo pop rock, in cui a fare da protagonisti sono i riff di chitarra e la linea di basso. <<Regole nasce in modo completamente spontaneo, in studio con Andre Blanco (produttore) che è stata una delle persone per cui ho iniziato a fare musica e che ho ritrovato ora sulla mia strada. Avevo bisogno di nuovi stimoli e con Andrea ho sperimentato un nuovo approccio alla scrittura, diverso rispetto a ciò a cui ero abituata, più vicino al cantautorato, adattando testo e musica da zero, in sinergia>>.

8blevrai – “Poveri Stronzi”

“Poveri Stronzi” è il nuovo singolo di 8blevrai in cui l’artista racconta l’ipocrisia della società, dei tentativi di ogni giorno per affrontarla e della disillusione che ne consegue. Con un beat melodico che accompagna l’evolversi del brano in un climax emotivo, 8blevrai racconta di una realtà che non fa sconti, che illude e ferisce, lasciando solo spazio a grandi difficoltà con cui fare i conti.

Merk & Kremont -“Touch”

Merk & Kremont "Touch"

“Touch” è il nuovo singolo di Merk & Kremont, un brano dal sapore internazionale e dalla forte anima clubbing, che trasmette good vibes e voglia di spensieratezza. Il tocco di classe è dato dagli archi di violino che accompagnano l’ascoltatore dall’inizio alla fine e che impreziosiscono il variegato tappeto sonoro su cui si distende la voce di Lost Boy.

Gente – “Che Fastidio”

“Che Fastidio” è il nuovo singolo di Gente, il racconto di una serie di situazioni fastidiose, un brano dalle tinte estive che <<vorrei che questa canzone diventi un tormentone, nel senso che ti tormenta>>, ironizza il cantautore. 

ETT – “Tra Mille”

ETT, l’astro nascente del pop elettronico italiano, è tornata con il nuovo singolo “Tra Mille”, prodotto da Mameli. Nel brano, la voce dolce e raffinata della giovane cantautrice racconta una di quelle storie d’amore finite, che però rimangono ancora addosso e nei pensieri senza mai andare via. Quelle storie d’amore terminate con ancora tante cose da dirsi e non si può fare a meno di cercarsi ancora “tra mille”.

Colla Zio – “Tanto Piove”

Colla Zio – Foto di Giovanni Bonassi

Il giovane collettivo Colla Zio pubblica il nuovo singolo “Tanto Piove” e lo descrive così: <<Quando parli troppo le parole ti stanno sfruttando. Si possono sfruttare le parole? Le due strofe di Tanto piove sono un muro di parole, un flusso di coscienza, forse sono troppo o forse sono troppo poco: decidi tu, non m’interessa. Quando fuori i problemi bussano come pazzi fissali diritto negli occhi e digli: “Non esisti”. Scusa mamma ma stanotte la luna mi guarda come nessun’altra il buio, la pioggia, le parole mi stanno chiamando, devo scappare>>.

Jordi – “Bocca della Verità”

Tra le canzoni in uscita oggi c’è anche “Bocca della Verità” di Jordi: l’artista propone un viaggio introspettivo che trova nell’Arizona la sua ambientazione ideale. In una realtà seducente e spinosa, il brano racconta la difficoltà che si prova nel confidare i propri sentimenti alla persona amata, quando questa sembra non comprendere le esigenze dell’altro. In un’ambientazione calda e desertica, l’incapacità di esprimersi avvampa, infuocando il cuore di chi vorrebbe raccontare la propria verità e non ci riesce.

Matteo Romano – “Tramontana”

Matteo Romano

Dopo il successo di “Virale” a Sanremo 2022, Matteo Romano è tornato con il nuovo singolo “Tramontana”, un vero e proprio inno alla libertà, una delle canzoni perfette per raccontare l’artista che sarà protagonista con il suo primo tour, una serie di date che permetteranno al giovane cantautore di incontrare il pubblico.

Matteo Alieno – “Il Tuo Ritratto”

Matteo Alieno "Il Tuo Ritratto"

“Il Tuo Ritratto” è il nuovo inedito di Matteo Alieno. Prodotto insieme a Marta Venturini, questo brano rispetto ai brani precedenti assume una dimensione più intima e sognante. Il testo nella sua semplicità racconta una sfaccettatura dell’amore poco banale con una bellissima forza evocativa, confermando Matteo Alieno come una delle penne più fini del nuovo cantautorato romano.

carlomanzo – “Premi Oscar”

Tra le nuove canzoni segnaliamo “Premi Oscar” del songwriter campano carlomanzo prodotta da Molla e Gianluca Sala e si riallaccia perfettamente al tema proposto del testo conferendo alla canzone un’atmosfera fresca e spensierata. <<Un inno alla serenità, frutto dell’esigenza di staccare almeno per un secondo dai problemi e dai ‘casini’ del quotidiano che ci portano a creare ‘pippe mentali’ da premi Oscar>>.

Lina Simons – “Shaku Shaku”

Lina Simons, giovane rapper italo-nigeriana di base a Londra che ha conquistato il pubblico del MiAmi 2022 con il suo trascinante hip hop miscelato con stile al dialetto napoletano, pubblica il nuovo singolo “Shaku Shaku”. La danza Shaku Shaku è ovviamente protagonista del video – diretto da Pietro BIZ Biasia – insieme agli spettacolari paesaggi di Lisbona in cui Lina e un gruppo di ballerine e ballerini danzano immersi nel sole, nel verde e sulla spiaggia.

Flowers For Boys – “Deja Vu”

Il nuovo brano della band pugliese Flowers For Boys “Déjà Vu” racconta di un amore inatteso ma non passeggero. Dopo il lungo inverno è giunto il momento di vivere un’altra incredibile estate e di passarla con le persone amate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.