Marlene Kuntz, ritorno dopo 5 anni con “La Fuga”: nuovo album a settembre

Marlene Kuntz "La Fuga"

Dopo 5 anni di attesa i Marlene Kuntz annunciano il nuovo album di inediti in uscita a settembre e pubblicano il nuovo singolo e video “La Fuga”. Un classico rock con un testo molto potente ed efficace di Cristiano Godano e prodotto da Taketo Gohara: la lotta al cambiamento climatico è già presente nel primo singolo e in tutte le fasi del progetto artistico, dall’ideazione alla registrazione dei brani nelle residenze, fino ai concerti.

La band risponde all’emergenza climatica creando musica in luoghi e con modalità differenti, rispetto agli standard. La scelta di registrare “La Fuga” nelle comunità di residenza è una piccola e allo stesso tempo grande azione, che mette al centro l’ambiente e le realtà che lo vivono. Offre la spinta per costruire modelli di riqualificazione culturale, fondamentali per creare dialoghi tra cultura, scienza, economia, e quindi anche incentivare un turismo sostenibile, rispettoso del tessuto sociale.

Leggi anche: Marlene Kuntz, ascolta la colonna sonora di “Io Sono Vera”

Il Tour dei Marlene Kuntz

“La Fuga” sarà in scaletta nei concerti del “Karma Clima Experience”, il nuovo tour estivo che debutterà in anteprima nazionale per l’inaugurazione dell’edizione 2022 del Festival CinemAmbiente a Torino domenica 5 giugno alla Mole Antonelliana, in coincidenza con la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Il gruppo poi sarà l’11 giugno a Ostana (CN) poi il 1 luglio a NXT Station di Bergamo, il 3 a Skiarea Pejo in Val di Sole (TN), il 12 in Piazza Italia a Loano, il 20 al Magnolia di Milano, il 30 al Nousfest di Locorotondo.

“I concerti saranno il momento performativo di tutte le fasi creative sin qui realizzate con il progetto Karma Clima, di cui il singolo LA FUGA è protagonista. E protagonisti saranno anche alcuni luoghi speciali in cui avremo modo di estendere le esperienze d’incontro sin dai giorni prima del live, come a Ostana, data speciale estiva del Piemonte, e poi via via lungo la penisola. È la nostra voce sui temi dell’arte e della sostenibilità.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.