España Circo Este, il nuovo singolo è “Anita” feat. Will and The People

España Circo Este pubblicano il nuovo singolo "Anita" feat. Will and The People
España Circo Este – Foto di Andrea Domeniconi

Dopo i singoli “Amico” e “Prosecco”, gli España Circo Este pubblicano “Anita”, ultimo estratto del nuovo album “Ushuaia” in arrivo il prossimo 20 maggio per Garrincha Dischi. Il brano vede la partecipazione della band inglese Will And The People, con cui gli ECE hanno già collaborato in passato. <<È dal 2016 che conosciamo i Will And The People – ammette la band – Abbiamo suonato insieme tantissime volte, abbiamo prestato loro il nostro furgone quando venivano in tour in Italia. Abbiamo condiviso musica, feste, strada e, soprattutto, vita. L’unica cosa che mancava era fare una canzone insieme: finalmente è arrivata>>.

“Anita” è una canzone variopinta, capace di illuminare uno dei momenti storici più bui di sempre grazie alla potenza ancestrale dell’amore, concepita come l’unica forza che, alla fine, salverà il mondo. <<Una nuova e meravigliosa rinascita>> è infatti ciò a cui auspica la band, che ha deciso di continuare a suonare musica carica di pura gioia e spensieratezza, che con un’ondata di buone vibrazioni è in grado di spazzare via la violenza e la paura, anche solo per un istante.

“Nel mezzo di una catastrofe planetaria due persone vivono la crisi di coppia più grande della loro storia. I tempi bui che stiamo vivendo e l’inondante nichilismo che pervade questo momento storico, sembrano strozzare tutti i sentimenti di speranza e di riscatto. Ma l’amore, come sempre, nelle situazioni più difficili, riesce per l’ennesima volta a sorprendere tutti. Un sentimento ancestrale e purissimo riesce a far ricordare all’umanità e ai due amanti, che c’è sempre tempo per rimediare agli errori e che a una caduta può seguire una nuova e meravigliosa rinascita.”

Bio España Circo Este

Gli España Circo Este sono: Marcelo (Voce, Chitarre), Jimmy (Batteria, Percussioni, Voce), Ponz (Basso, Synth, Voce), Matteo (Fisarmonica, Chitarre, Violino, Voce). Con oltre 400 concerti in soli 5 anni di attività, gli ECE rappresentano una band dal suono unico: Pop, Punk, Cumbia, Reggae, tutto in una sola parola: Tango-Punk. La band nasce nel 2013 e alla fine dello stesso anno pubblica l’Ep “Il Bucatesta”. “La Revolución del Amor”, il loro primo full lenght, esce nel gennaio 2015. Dopo un lungo tour in Europa che li porta a suonare come band di supporto ufficiale per Manu Chao e Gogol Bordello e come opening act per artisti come Dubioza Kolektiv e Shaggy e ad esibirsi presso importanti festival come l’Home Festival in Italia, il Passpop, il Polé Polé e il Lowlands Festival in Olanda, nel gennaio 2017 pubblicano il loro secondo album “Scienze della maleducazione”, anticipato dal primo singolo “Dammi un beso”. Dopo aver collezionato quasi 100 concerti tra l’Italia e l’Europa (Weekend Beach Festival di Malaga, Mercat de la Musica di Barcellona, Zwarte Cross in Olanda e Horizonte Festival in Germania), a giugno del 2018 pubblicano per il mercato Sud Americano “Bau Bau Ciudad”, un EP di tre tracce in collaborazione con l’artista messicana Flor Amargo. Da marzo 2018 a settembre 2019 gli España Circo Este iniziano un nuovo tour mondiale: oltre 90 concerti in USA (SXSW a Austin Texas), Germania, Austria, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Ungheria (Sziget Festival). Nel 2019 entrano in studio con il produttore Fabio Gargiulo (Lo Stato Sociale, Arisa, Eros Ramazzotti, La Rappresentante di Lista, Motta, ecc.) per le registrazioni del nuovo album “Machu Picchu” – anticipato già dai singoli “Cento Metri”, “La Mia Rivolta”, “Nati Storti”, “Se La Cantiamo Ci Passerà” e “È Da Un Po’ Che Aspetto Il Mio Fra Un Po’” – pubblicato il 6 novembre 2020 per Garrincha Dischi. Il 26 novembre 2021 pubblicano “Amico”, il primo singolo del nuovo capitolo discografico, seguito da “Prosecco”, uscito lo scorso 25 febbraio. Il 29 aprile esce “Anita”, brano che si avvale della partecipazione della band inglese Will And The People nonché ultimo estratto del nuovo album “USHUAIA” in arrivo il prossimo 20 maggio per Garrincha Dischi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.