Claudym: “Dalle Miniature Al Palco Del Mi Ami: Allenamento E Spandau Ballet”

Dallo studio di Radio Statale, il nostro Michele Cassano ha intervistato Claudia Maccechini (in arte Claudym), illustratrice e cantante milanese che porterà la sua musica per la prima volta sul palco del Mi Ami sabato 28 maggio.

Nel 2015 inizia la sua carriera artistica realizzando miniature <<ispirate alla cultura pop con acquerelli e matite colorate>> mentre il primo singolo è “One” del 2018. <<Nei prossimi mesi ci sarà nuovo materiale>> ma intanto ci ascoltiamo “Nightmare” e “Come”, una canzone che <<ricorda gli anni ’90 e il mondo dell’elettronica>>.

Fissata con Gerry Scotti e customizzatrice di scarpe, Claudym ha iniziato cantando in inglese come corista per la band milanese The Ghibertines e poi ha deciso di scrivere in italiano – <<è stata una sfida>> – riproponendo anche una personalissima versione di “Razzi Arpia inferno e Fiamme” dei Verdena.

Ascolta la nostra intervista a Claudym!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.