Locus Festival 2022, l’omaggio a Jeff Buckley per i 25 anni dalla morte

Copyright Merri Cyr

Il Locus Festival 2022 presenta “Jeff Buckley: Eternal Life”, l’esclusiva mostra personale di Merri Cyr, in occasione del venticinquesimo anniversario della scomparsa di Jeff Buckley: dal 31 luglio al 4 settembre appuntamento nel Museo Perle di Memoria e sulla scalinata di via San Michele Arcangelo a Locorotondo (Ba).

Merri Cy torna in Italia e in Europa a distanza di 8 anni dalla sua prima personale alla Wall Of Sound Gallery di Alba con una esposizione di circa cinquanta foto, molte mai esposte prima, che testimoniano l’ascesa e le ultime ore di una leggenda della musica. La fotografa conobbe il cantautore nell’autunno del 1992 quando la rivista newyorchese Paper le commissionò un servizio su di lui: <<Jeff Buckley emanava un fascino e un’empatia così immediati che ritrarlo era fantastico. Fin da subito ho percepito in lui una propensione al gioco e alla sperimentazione che rendeva il servizio fotografico una specie di avventura>>.

Copyright Merry Cyr

La mostra sarà accompagnata da incontri di approfondimento che vedranno dialogare nel giorno della sua inaugurazione il 31 luglio, la stessa Merri Cyr e il curatore Guido Harari con Luca De Gennaro, critico musicale, dj e conduttore di Radio Capital. Nei giorni successivi inoltre, il giornalista e critico Carlo Massarini incontrerà due grandi protagonisti della scena musicale italiana e internazionale: l’8 agosto Diodato, che ha più volte citato Buckley come suo riferimento, e la cantautrice americana Joan as Police Woman che il 9 agosto racconterà la sua testimonianza di vita al fianco di Jeff Buckley, per poi esibirsi in uno speciale ed esclusivo live set solista in piazza Aldo Moro.

Copyright Merry Cirr

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.