La Complice cura le emozioni con i suoi “Cerotti”

La cantautrice fermana La Complice pubblica il nuovo singolo “Cerotti”, prodotto da Molla per Troppo Records e distribuito da Universal Music Italia. “Cerotti” ha un sound etereo e rarefatto che trasforma in musica il disagio dell’incomprensione e ci fa sentire come se fossimo in due città distinte a parlare lingue diverse.

“Cerotti parla del silenzio, delle schiene che si toccano nei letti di due persone che hanno smesso di provare a comunicare. È una canzone che nasce dal bisogno di raccontare le immense distanze emotive che spesso si creano tra le persone, anche se sono fisicamente l’una accanto all’altra. Tocca anche il tema delle relazioni tossiche in cui una delle due parti demolisce l’altro (come Nagasaki) mentre fiorisce (come New York). È il brano della presa di coscienza, di quando finalmente riesci a guardare la tua relazione dall’esterno: un risveglio essenziale per provare a cambiare le cose, ma che si porta dietro una buona dose di disillusione”

Ascolta “Cerotti” de La Complice.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.