Giuse The Lizia e Laila Al Habash insieme nel singolo “Particelle”

Dopo “Parole Peggiori” – qui la nostra intervistaGiuse The Lizia pubblica “Particelle” feat. Laila Al Habash. Il cantautore racconta senza filtri e con il cuore in mano quanto sia difficile rimanere in equilibrio quando si ha un forte rapporto emotivo con un’altra persona perché <<ci vuole equilibrio per restare fermi, per non cadere a pezzi, per restare gli stessi>>.

Il tappeto disco-funk anni ’90 di Giuse apre la porta alla giovane e carismatica cantautrice italo-palestinese Laila che galleggia tra rap e indie per una perfetta miscela di voci:

“Particelle è nato da un voce e chitarra suonato un po’ a caso dopo una data estiva. Abbiamo cominciato a lavorarci mesi fa con Matilde (PLASTICA) ed entrambi abbiamo capito subito che mood volevamo che prendesse il pezzo. Un giorno, mentre l’ascoltavo, ho avuto una specie di suggestione sentendoci Laila sopra; sapevo l’avrebbe svoltata. In un mondo come quello dei producer dominato da uomini è sempre utile ricordarsi che la realtà è un’altra.”Giuse The Lizia.

“Io e Giuse ci siamo conosciuti sul palco del Miami 2021. Ho avuto un’istantanea simpatia per lui e così, quando mi ha chiesto di beccarci in studio, ho detto subito di sì. Con PLASTICA alla produzione si è creato un ambiente familiare. Ci siamo sentiti tutti a nostro agio e il processo creativo è stato così naturale che più che un feat., l’impressione è quella di aver fatto un pomeriggio tra amici in cui è nata una canzone che piace a tutti e di cui sono molto felice.” Laila Al Habash

Ascolta “Particelle” di Giuse The Lizia feat. Laila Al Habash.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.