Bresh riscopre l’essenziale in “Oro Blu” con Rkomi, Francesca Michielin, Psicologi

“Oro Blu” è il secondo album di Bresh, giovane rapper genovese, composto da 12 tracce e anticipato da “Andrea”. Scritto dall’artista con la direzione musicale di SHUNE e Dibla. Il disco vede la presenza di alcuni artisti tra i più apprezzati della scena musicale rap-urban come Rkomi, Izi, Psicologi, Tony Effe, Massimo Pericolo, Francesca Michielin e le firme dei due produttori d’eccezione Greg Willen e Crookers.

Il nome dell’album riprende la denominazione con cui è definita l’acqua quotata in borsa e sottolinea come anche le cose più necessarie hanno un prezzo: “Oro Blu” è un invito a riscoprire l’importanza di ciò che è essenziale, tralasciando il superfluo e ciò che impedisce la ricerca di sé. L’acqua e il mare sono gli elementi che più rappresentano le origini di Bresh e sono simbolo del luogo dove ritrova sempre se stesso, Genova, città a cui è molto legato.

Ascolta “Oro Blu” di Bresh.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.