“Nuvola”, l’EP d’esordio di Esteban: un melting pot di influenze

“Nuvola” è l’EP d’esordio di Esteban, progetto indie pop lo-fi di Esteban Ganesh Dell’Orto, ragazzo classe 2000 che si caratterizza per un melting pop di influenze: origini cilene, una cultura indiana di derivazione materna, nato a Palermo e trasferitosi a Milano dove attualmente trascorre la sue giornate tra l’Accademia delle Belle Arti di Brera e le attività di insegnamento dello yoga e del calcio ai giovanissimi.

Né cantante, né musicista ma un comunicatore che ha trovato nella musica una delle sue tante forme di espressione ispirato dall’amore per artisti come Battiato, De André, De Gregori, Battisti, Guccini, Loredana Bertè e Mina.

“Storie diverse di oggetti e abitudini, di gesti e sapori, della routine, quella forzata, costretta dal virus che ancora oggi ci tiene in ginocchio. Nuvola l’ho scritto a marzo 2020, durante le fasi iniziali della pandemia. È un racconto di tutte quelle piccole realtà che portavano via la mia mente dalla paura, dal silenzio e dalle sirene che tagliavano le mute città. Nuvola è leggerezza, è spensieratezza, è tutto ciò che ti porta a vivere senza la paura dell’ignoto: Nuvola non sono io, ma ciò che vorrei un giorno diventare. È un ponte fra Milano, Palermo e il Cile, le mie tre culture e le mie origini”.

Ascolta “Nuvola” di Esteban.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.