Reborn racconta le conseguenze della pandemia nel nuovo EP “Expand”

Reborn, giovanissimo cantautore campano, pubblica il suo nuovo EP “Expand” contraddistinto da una scrittura intima e personale che immortala due anni di pandemia con lo sguardo di un ventenne.

Cinque tracce per descrivere in cinque differenti mood le sfumature dell’animo, supportate da sonorità elettro-rock miscelate ad atmosfere psichedeliche che rappresentano la rivolta interiore di una generazione costretta a fare i conti con troppe domande e dubbi. Nessuno è mai realmente solo: questo il chiaro e fondamentale messaggio che vuole far trasparire Reborn.

Un incalzante susseguirsi di riflessioni, incoraggiamenti e contestazioni sociali, come ben si evince in “Session N 1”, traccia conclusiva dell’EP, che sottolinea l’incremento delle vendite di farmaci antidepressivi e antipsicotici durante gli ultimi due anni, puntualizzando sulla mancanza di tutela, soprattutto nei confronti dei giovani, da parte dello Stato e della collettività

Ascolta “Expand” di Reborn.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.