Bonnie P. : “Affronto La Guerra Con Me Stessa: Sono Il Mio Più Grande Nemico”

Priscilla Sammartino in arte Bonnie P., rapper, songwriter, laureata in canto lirico, nata e cresciuta a Salerno, è tornata con il nuovo singolo e video “Sparta” che racconta la sua vita, la disillusione e la rabbia che hanno creato in lei alcuni avvenimenti.

Nel video di “Sparta”, Bonnie P. esprime dolore ed onestà attraverso le proprie debolezze, ma trasmette anche rabbia, disperazione e una forte determinazione. Racconta di uno stato paranoico vissuto dall’artista in prima persona, nel quale cerca di scappare da sé stessa fuggendo dalla sua ombra che sembra perseguitarla.

Ecco l’intervista a Bonnie P.!

Ciao Priscilla! In “Sparta” ti metti a nudo parlando della rabbia e della disillusione che hanno creato in te alcuni avvenimenti. Puoi dirci qualcosa in più? In che periodo è nata la canzone?
Questa canzone è nata ad ottobre del 2020 quando mi sono trasferita a Milano ma gli avvenimenti di cui parla comprendono più fasi della mia vita.

L’intro di “Sparta” è cantato in dialetto campano come tributo alle tue origini. La prima frase, “La tua cattiveria è la mia ispirazione”, a chi è dedicata?
A tutte le persone che da quando ero piccola mi hanno giudicata senza conoscermi a fondo e a tutti i falsi amici.

Il video di “Sparta” inizia con una frase di Chuck Palahniuk: <<Quello da cui scappi non fa che rimanere con te più a lungo>>. È dedicata a qualcuno? Cosa ti lega all’autore di “Fight Club”?
Non è dedicata a qualcuno se non al lato più oscuro che ognuno di noi ha. Ho citato quella frase per sottolineare che se scappi dalle tue oscurità senza affrontarle loro non faranno altro che crescere e si impadroniranno di te.

“Si può uscire dall’oscurità solo affrontandola”. Qual è questa oscurità che vuoi affrontare?
La guerra con me stessa, so di poter essere il mio più grande nemico.

Come sarà il 2022 di Bonnie P.? Puoi anticiparci qualcosa?
Il brutto anatroccolo scopre di essere un cigno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.