Sfrontata e autoironica: Etta è tornata con il nuovo singolo “P.O.P.”

Dopo aver partecipato alle audizioni di X Factor 14 con il brano “Bam Bam”, Etta è tornata oggi con il nuovo singolo “P.O.P.”, brano pop con un approccio che sfiora il punk, scritto dalla stessa artista e prodotto da V-Rus.

La canzone sfida in maniera autoironica e pungente la società di oggi, che troppo spesso giudica ed è alimentata dai pregiudizi nei confronti degli altri. Etta qui critica chi disapprova le scelte altrui e riflette in particolare il ruolo delle donne, specie nella musica attuale.

“‘P.O.P.’ è nata dalla mia esigenza di fare musica nonostante la disapprovazione altrui. Dopo la mia esperienza ad X Factor, sui social ho subito diversi attacchi, alcuni anche sessisti, sul mio modo di scrivere e comporre usando il rap. Aver subito questa forma di critica, mi ha portato a chiedermi se fosse giusto continuare su quella strada, facendo ciò che mi piace senza condizionamenti, soprattutto nella musica. Così è nata “P.O.P.”: non smetterò di cantare e di farlo a modo mio. Non voglio essere etichettata e non mi piace che lo si faccia anche con gli altri, specie con le donne che troppo spesso sono oggetto di preconcetti da parte di determinati ambiti”.

Ascolta “P.O.P.” di Etta.

Chi è Etta?

Etta, giovanissima e versatile, inizia a scrivere e comporre nel 2017 in collaborazione con il producer V-Rus e nel 2019 pubblica il suo primo singolo “Il mio supereroe” e il suo primo album “Diverso”, ottenendo anche un buon riscontro all’estero. Il brano “Il mio deserto”, uscito a fine 2020, registra migliaia di ascolti sulle piattaforme digitali e in questa occasione Etta utilizza per la prima volta le sonorità hip hop all’interno dei suoi pezzi e in seguito pubblica “Bionico”.

Sperimentatrice continua, Etta utilizza diversi linguaggi e stili nella sua musica, caratterizzata da melodie volte a creare immagini suggestive ed a trasportare l’ascoltatore all’interno di mondi fantastici ed emotivi. Partecipa alle audizioni dell’ultima edizione di X Factor, ricevendo 4 sì dai giudici con l’inedito “Bam Bam” e suscitando l’attenzione del pubblico e della stampa. A novembre 2021 partecipa anche ad Area Sanremo, arrivando tra i 21 vincitori e ottenendo una delle borse di studio dello sponsor KNTNR, grazie al massimo dei consensi ricevuti da parte della giuria formata da Piero Pelù, Peppe Vessicchio, Franco Zanetti, Mauro Ermanno Giovanardi e Marta Blumi Tripodi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.