“Amore Al Quadrato”, l’inno di Giulia Penna ai buoni propositi per il 2022

“Amore Al Quadrato” è il nuovo singolo di Giulia Penna che vede ancora una volta la collaborazione con il cantautore romano Leo Pari (autore per Malika Ayane, Simone Cristicchi, Elodie), dopo “Savana” e “Superstiti”, tra sonorità indie-pop ed elettronica anni ’80.

Nata all’improvviso, in uno studio milanese con vista sulla Madonnina del Duomo, “Amore Al Quadrato” celebra l’arrivo del nuovo anno attraverso una riflessione spensierata e ironica sui buoni propositi, quel momento in cui ci fissiamo puntualmente nuovi obiettivi, pur sapendo che procrastineremo tutto ancora una volta, e Giulia racconta il brano così:

“Mettersi a dieta, fare yoga regolarmente, pagare le bollette senza farle scadere… Quanti buoni propositi facciamo all’inizio dell’anno che poi non rispetteremo mai? La mia nuova canzone parla proprio di questo. C’è tanta voglia di libertà, ribellione e qualche pazzia, come quella che mi è scattata nel giro di qualche minuto durante lo shooting fotografico organizzato per il singolo: eravamo in uno studio di tatuaggi e ho deciso tra uno scatto e l’altro di tatuarmi sul braccio destro il simbolo della canzone, un cuore al quadrato.”

Ascolta “Amore Al Quadrato” di Giulia Penna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.