I Måneskin aprono i Rolling Stones e Mick Jagger ringrazia in italiano

<<Grazie Ragazzi>>, Mick Jagger ha ringraziato in italiano i Måneskin che hanno aperto la data di Las Vegas del “No Filter Tour” dei Rolling Stones. Uno show potente e rock perché, come ha affermato il frontman romano saledo sul palco dell’Allegiant Stadium, <<è un onore stare sul palco della band più grande di sempre>>.

I Måneskin hanno esordito sul palco dello stadio che ospita le partite casalighe dei Las Vegas Raiders (NFL) con “In Nome Del Padre” continuando poi con “Zitti e Buoni”, brano vincitore dell’Eurovision 2021, “I Wanna Be Your Slave” e “Coraline”: tutti brani estratti dal secondo disco “Teatro D’Ira – Vol. 1”. Damiano, Victoria, Thomas e Ethan hanno poi suonato alcune cover: “Take Me Out” dei Franz Ferdinand e “Somebody Told Me” dei Killers, “Beggin'” dei The Four Seasons e “I Wanna Be Your Dog” degli Stooges. I quattro romano hanno anche suonato l’ultimo inedito “Mammamia”.

SCALETTA

  1. In nome del Padre
  2. Zitti e buoni
  3. Take Me Out / Somebody Told Me
  4. Beggin’
  5. Coraline
  6. For Your Love
  7. Mamma Mia
  8. I Wanna Be Your Dog
  9. I Wanna Be Your Slave

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.