Fabio Rovazzi sull’autobus con Angelo Duro nel “tour/protesta”

Fabio Rovazzi e Angelo Duro – Foto del profilo Instagram @elisagiangrossi

<<Siccome mi sto allenando a presentare i grandi show televisivi del sabato sera, sono venuto a presentare qui, sull’autobus, il mio amico Angelo, che da due anni non ha un teatro dove esibirsi>>, con queste parole Fabio Rovazzi presenta la terza data del “tour/protesta” di Angelo Duro. Il palcoscenico è un autobus di linea a Brescia che ha visto salire i due alle ore 13:30 muniti di cassa a batterie e microfono per improvvisare uno spettacolo.

L’irriverente e ironica protesta di Angelo Duro è rivolta alle scelte di chi ha gestito le regole per l’emergenza sanitaria che da due anni penalizza il settore dei live e dei teatri, chiusi e soggetti a restrizioni. <<Mi hanno annullato e spostato per due anni le date nei teatri per via delle restrizioni e allora ho pensato che sugli autobus, per fortuna, non limitano la capienza e posso avere una bella platea quando voglio>>.

Di seguito un estratto video dell’evento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.