Mannarino parla le lingue del mondo del nuovo disco “V”

V come Voce, Vita, Veleno, Violenza. E tantissime altre cose. Mannarino prova a dare Voce al suo quinto disco dal titolo “V”, anticipato dai singoli “Africa” e “Cantaré”. Prodotto dallo stesso artista, registrato tra New York, Los Angeles, Città del Messico, Rio De Janeiro, l’Amazzonia e l’Italia, l’album è un invito ad appellarsi alla saggezza ancestrale degli esseri umani.

Un disco che parla le lingue del mondo, intriso di suoni di foresta e voci indigene registrate in Amazzonia: Mannarino va alla ricerca della sorgente tribale e atavica dell’umanità tra natura, patriarcato, animismo, femminilità e rapporto uomo-donna. Una donna guerriera in copertina e la resistenza come tema fondamentale.

Mannarino presenterà “V” sui palchi dei palasport italiani da febbraio nel 2022 mentre la data precedentemente schedulata per l’8 ottobre 2021 all’Arena di Verona è in via di definizione.

Ascolta “V” di Mannarino.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.