Mannarino annuncia il nuovo album “V” fuori il 17 settembre

Foto Magliocchetti
Foto Magliocchetti

Mannarino annuncia il suo nuovo disco “V” in uscita venerdì 17 settembre, a quattro anni dal precedente “Apriti Cielo” del 2017. Prodotto dallo stesso Mannarino, l’album è registrato tra New YorkLos AngelesCittà del MessicoRio De Janeirol’Amazzonia e l’Italia e vede coinvolti in alcuni brani i producer internazionali Joey Waronker e Camilo Lara (Mexican Institute of Sound) oltre che Tony Canto e Iacopo Brail Sinigaglia.

Il quinto lavoro “V” è un invito ad appellarsi alla saggezza ancestrale degli esseri umani, un disco che parla le lingue del mondo, intriso di suoni di foresta e voci indigene registrate in Amazzonia. L’artista romano va alla ricerca della sorgente tribale e atavica dell’umanità, rimasto ormai l’unico e potente antidoto contemporaneo alla brutalità umana.

Sono tanti i temi trattati da “V”: natura, patriarcato, animismo, femminilità, rapporto uomo-donna. Un disco politico e visionario dove l’amore, l’irrazionalità e un senso magico della vita diventano strumenti di resistenza umana. La copertina del disco raffigura una donna combattente, una guerriera che entra in azione con il suo passamontagna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.