I Måneskin raccontano una nuova sessualità nel video di “I Wanna Be Your Slave”

Foto di Ilaria Ieie

“I Wanna Be Your Slave” è il nuovo video dei Måneskin, il singolo è estratto dall’ultimo disco “Teatro D’Ira – Vol. 1”. Il gruppo romano è tra i 24 artisti più ascoltati al mondo su Spotify con oltre 42 milioni e mezzo di ascoltatori mensili e “I Wanna Be Your Slave” è già in posizione numero 10 della Top 50 Global Chart.

Girato da Simone Bozzelli – vincitore della 35ma Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia con il corto “J’Adore” – il video di “I Wanna Be Your Slave” catapulta il pubblico in un loop voyeuristico dove ad ogni desiderio proibito corrisponde un piccolo sacrificio, narrato attraverso immagini in rotazione e in costante movimento. I Måneskin si spogliano e si vestono di altri abiti, maschili o femminili per raccontare la sessualità in ogni sfaccettatura.

Guarda il video di “I Wanna Be Your Slave” dei Måneskin.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.