“Chiaro Scuro”, il disorientamento e la vulnerabilità di Alessandro Cortini

“Scuro Chiaro” è il nuovo album di Alessandro Cortini e nasce dalla meraviglia dell’affermazione dei costanti mutamenti della vita, racconta il disorientamento e la vulnerabilità con le sue tinte scure e le sue superfici pulsanti e sintetiche.

Il titolo dell’album gioca sul termine usato in pittura e in altre arti visive quando si hanno luci e ombre fortemente contrastanti, <<l’opposto del chiaroscuro>> con l’intenzione di rendersi meditativo di fronte agli opposti e alle incongruenze.

Ascolta “Scuro Chiaro” di Alessandro Cortini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.