“L’Aliante”, il disco di debutto del pittore chansonnier Olivier Fernandez

Foto di Leila Scarfiotti
Foto di Leila Scarfiotti

Il pittore “chansonnier” Olivier Fernandez pubblica il suo primo album intitolato “L’Aliante”, un progetto che ruota attorno al concept della vita interpretata come un viaggio e nasce dall’incontro con Pericle Sponzilli, protagonista della scena musicale romana anni ’70, e con il compositore, produttore e arrangiatore Fabio Liberatori (fondatore degli Stadio)

“L’Aliante” contiene 9 tracce che evidenziano le passioni musicali (dal Prog al Country Rock) dell’artista presentate per la prima volta in forma cantautorale italiana, non in inglese (come, invece, consuetudine di Fernandez). <<Affronto per la prima volta storie in cui sento di esprimermi liberamente e ritrovo una armonia in me stesso e con gli altri che mi fa sentire bene. Cantare in italiano mi da una sensazione che in inglese non ho mai avuto>>.

Foto di Leila Scarfiotti
Foto di Leila Scarfiotti

La bellezza e il fascino del viaggio – dagli Usa all’Australia, passando per l’India – hanno ispirato i brani del disco, ricco di storie personali e al tempo stesso universali. <<La dimensione del viaggio, le esperienze, gli incontri sono sempre fonti di ispirazione in tutta la mia attività creativa, sia nella musica che nelle altre forme artistiche figurative>>.

E spiega: <<Ho immaginato di volare con un aliante sulla mia vita e di vedere dall’alto vari momenti, emozioni, ricordi. Questo disco è un progetto musicale frutto di una storia personale non discografica e rappresenta una raccolta di diari di vita che ho accumulato nel tempo>>.

Ascolta “L’Aliante” di Olivier Fernandez.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.