Vasco Rossi, i concerti nelle arene sono riprogrammati nel 2022

I concerti di Vasco Rossi, inizialmente previsti per il 2020 e poi spostati a giugno 2021, sono ufficialmente riprogrammati nel 2022: il Komandante si esibirà il 24 maggio all’Ippodromo Trenno di Milano, il 28 maggio all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, il 3 giugno alla Visarno Arena di Firenze e l’11 e 12 giugno al Circo Massimo di Roma. I biglietti emessi rimarranno validi per le rispettive nuove date

<<La pandemia fermerà i miei concerti ma non ferma la mia musica>> afferma Vasco. Le nuove date non faranno più parte del calendario dei Festival a cui appartenevano ma si svolgeranno nelle stesse location. Nel caso della doppia data di Roma: i biglietti per la data del 19 giugno 2020 (poi 26 giugno 2021) saranno validi per la data dell’11 giugno 2022 mentre i biglietti per il 20 giugno 2020 (poi 27 giugno 2021) saranno validi per la data del 12 giugno 2022.

Coloro che saranno impossibilitati a partecipare alle nuove date, avranno la possibilità di rivendere legalmente il proprio biglietto sulle piattaforme dove è avvenuto l’acquisto o di richiedere il rimborso che avverrà tramite voucher di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo del diritto di prevendita. Il voucher potrà essere richiesto entro il 13 giugno 2021 e avrà validità 18 mesi dalla sua data di emissione.

Le date:
– 24 maggio Ippodromo Trenno – Milano
– 28 maggio Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari – Imola
– 03 giugno Visarno Arena – Firenze
– 11 e 12 giugno Circo Massimo – Roma

Organizza Live Nation Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.