“The Bitter Truth” Rappresenta L’Intima Guarigione Degli Evanescence

Amy Lee e i suoi Evanescence, vincitori di due Grammy  Award, due Billboard Music Award e un World Music Award e con oltre 25 milioni di copie vendute nel mondo, sono tornati con il nuovissimo progetto “The Bitter Truth” che presenteranno dal vivo al Forum di Milano insieme ai Wihin Temptation.

Anticipato dai singoli “The Game Is Over” e “Wasted On You”, il gruppo statunitense scioglie le riserve sul quinto disco, dopo una decade di silenzio – l’ultimo disco di inediti risale al 2011 – interrotto solamente dall’album di b-side “Lost Whispers” (2016), dalle rivisitazioni di “Synthesis” (2017) e dal disco dal vivo “Synthesis Live” (2018).
“The Bitter Truth” torna alle radici degli Evanescence con un sound crudo e raccoglie 11 tracce che parlano di dolori personali e perdite che cambiano la vita. Infatti l’intero album è ispirato dalla scomparsa del fratello della frontwoman Amy Lee e dall’improvvisa perdita di un figlio da parte del bassista Tim McCord e dalle tragedie collettive che hanno colpito il mondo: la pandemia, il razzismo e l’economia a picco.

Ma nonostante tutto, Amy e i suoi Evanescence mettono da parte <<l’amara verità>>, quella che vediamo ogni giorni, sotto i nostri occhi, e lanciano un messaggio di speranza, positivo e luminoso: è importante andare avanti senza mai arrendersi. L’intima guarigione di Amy Lee in cui si libera dai suoi demoni e spurga l’anima delle brutture moderne, lotta per la sua salute, si ribella alla misoginia dell’America trumpiana e vola via dalle relazioni tossiche.
Scritto e registrato durante tutto il 2020, “The Bitter Truth” è un flusso emotivo guidato da un epic sound che riporta alla mente il primo lavoro della band, “Fallen”.

<<Vorrei che le persone, dopo aver ascoltato questo album, provassero speranza, senso di rinascita e forza>> ammette Amy, colei che è sopravvissuta ed è guarita dai mali che la accerchiavano grazie anche, e soprattutto, al rock.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.