Marracash, “64 Barre Di Paura” è la colonna sonora della serie “Zero”

Episodio speciale del format Red Bull 64 Bars: Marracash presenta “64 Barre Di Paura”, colonna sonora della nuova serie originale Neflix “Zero”, da un’idea di Antonio Dikele Distefano, disponibile dal 21 aprile.
Il video del brano è qui.

Dopo lo straordinario successo di “Persona”, album più venduto del 2020, Marracash torna con un brano dove fa fluire rime su rime con il talento fuori dal comune che lo contraddistingue e racconta:

“Col rap si possono fare tante cose: si può fare poesia, si può intrattenere, e sono tutte più o meno legittime. Secondo me non esiste un modo giusto o sbagliato di fare rap. Però, se vogliamo, 64 Bars è un format che riporta il rap alla sua vera essenza.

Ho provato a fare una strofa davvero estrema…In questo caso, questo 64 Bars era uno sfoggio di muscoli all’ennesima potenza. Ho voluto fare una roba serrata e nuova rispetto a quello che faccio io. Ci sono degli elementi di novità per cui, sì. Ho dato il meglio.

Come il protagonista della serie, che sarà anche nel videoclip, Marra dice di “essere partito da Zero cash/dalle scalette alla prima alla Scala/la mia è una scalata da vero re” dalla Barona, quartiere di Milano, da cui ha iniziato il suo percorso diventando il King della scena e che ha ospitato lo studio mobile di Red Bull durante le riprese del video clip di 64 Barre di Paura.”

“Zero” racconta la storia di un timido ragazzo con uno straordinario superpotere, diventare invisibile. Non un supereroe, ma un eroe moderno che impara a conoscere i suoi poteri quando il Barrio, il quartiere della periferia milanese da dove voleva scappare, si trova in pericolo. Zero dovrà indossare gli scomodi panni di eroe, suo malgrado e, nella sua avventura, scoprirà l’amicizia di Sharif, Inno, Momo e Sara, e forse anche l’amore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.