Coma Cose, la lettera d’amore alla California di Fausto

Prima della serata finale di questo stranissimo Sanremo, Fausto Lama ha deciso di dedicare una lettera social a California, la sua dolce metà, per raccontare la gratitudine di questo viaggio sensazionale che in quattro anni ha visto i due passare dall’essere commessi in un negozio di Milano al palco più importante d’Italia.

I Coma Cose portano sul palco una storia di passione ma anche di presenza reciproca e di supporto: “Fiamme Negli Occhi” racconta la loro storia salvifica condivisa.

“Ti ho vista che galleggiavi sul tuo oceano azzurro, le onde così belle che tutti venivano a guardare e tu quasi non te ne accorgevi. 
Ho scoperto che eri abituata ai terremoti, a cambiare e ricostruire. 
Io andavo altrove – cercavo nuove isole dopo un naufragio – ma tu eri lì e mi sono detto aspetta, guarda.
Ho conosciuto una terra che cambia tutti i giorni restando la stessa, un luogo in cui quando piove è tempesta e quando c’è il sole brucia. 
E tu? Che idea pazza seguire il marinaio, così lontana dall’America. Cosa te l’ha fatto fare? Guarda dove ti ha portato quel tuo ondeggiare a cui mi sono ancorato, quel continuo movimento che sa di sicurezza. 
Ho girato mille mari, incontrato altre onde e terremoti eppure mai avrei immaginato… Ho trovato casa in California, ovunque sia. 
Fausto”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.