“Serpenti”, il nuovo singolo di Caffellatte

La contrapposizione tra Eros e Thanatos, tra passione e dolore, è al centro di “Serpenti”, il nuovo singolo di Caffellatte, alias Giorgia Groccia, dopo il precedente brano “Carta Stagnola” del 2020.

“Serpenti” è il racconto didascalico e figurato di un incontro fugace e del dolore che si prova per la persona amata, contemporaneamente al desiderio estremo e impossibile da gestire. Il testo assume i tratti di un flusso di coscienza vestito dai suoni di una ballata elettro pop.

“L’estrema innocenza e l’estrema torbidezza sono due aspetti del mio carattere. Li inserisco spesso nelle mie canzoni perché appartengono alla mia vita privata. Credo che ‘Serpenti’ li sintetizzi perfettamente”.

Ascolta “Serpenti” di Caffellatte.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.