Paul McCartney torna dopo 40 anni con un nuovo disco omonimo

Il primo fu “McCartney” nel 1970, anno della separazione dai Beatles. Il secondo fu “McCartney II” nel 1980, anno del terrorismo e delle stragi di Bologna e Ustica ma soprattutto della morte del fratello John Lennon.

A quarant’anni di distanza e innumerevoli altri album da solista, Paul McCartney sente il bisogno di chiudere la trilogia dei dischi omonimo con un terzo e forse ultimo lavoro. Forse l’ultimo in assoluto.

Ascolta “McCartney III” di Paul McCartney.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.