Spectres, il primo singolo è “Il Riflesso Dell’Odio”

“Il riflesso dell’odio” è il primo singolo di Spectres prodotto da Donato Maiuri (Ombre Cinesi) per Fragola Dischi: l’argomento principale del brano è l’odio, espressione concreta di tutto ciò che più di negativo esiste, capace di assorbire rapidamente l’anima di ogni persona.

Spectres nasce come necessità d’espressione, come un’idea, diventando identità. Il suo stile è cupo ed introspettivo, riflette il suo mondo interiore, descrivendolo con sonorità astratte e a tratti malinconiche.

La copertina del singolo “Il riflesso dell’odio”, creata da Gianluca Piccinno (AUX Factory), ritrae l’artista in un’atmosfera ‘dark’, con lo sguardo rivolto verso il basso e gli occhi completamente neri, quasi ad indicare quell’odio riflesso negli occhi di cui parla il brano.

Ascolta “Il riflesso dell’odio” di Spectres.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.